Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio11232017

Last update05:54:48 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Rinnovare insieme le politiche giovanili: l'assessora Sara Ferrari incontra i territori. Dieci anni fa la prima legge provinciale sui giovani

Ferrari-e-Malfer imagefullwide


Rovereto, Comano Terme, Cavalese, Borgo Valsugana, Cles: questi i centri che ospiteranno il calendario di incontri dell'assessora alle politiche giovanili Sara Ferrari, partito lunedì a palazzo Geremia a Trento. A dieci anni dalla prima Legge provinciale sui giovani (5/2007), l'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili ha organizzato sei appuntamenti con i territori. «Viviamo in un tempo in cui anche le condizioni di vita dei giovani cambiano di continuo e rapidamente. Dopo dieci anni di ottimi investimenti – sono le parole dell'assessora Ferrari – è necessario fermarsi, condividere quanto abbiamo realizzato e confrontarci per capire insieme come aggiornare i dispositivi messi in campo finora». Il prossimo appuntamento si terrà giovedì 30 marzo alle 17 all'Urban Center di Rovereto.

Leggi tutto...

Tragedia a Le Albere: due bambini trovati morti in casa. Poi ritrovato privo di vita il padre. Si tratterebbe di omicidio suicidio

trentotoday-3

Tragedia a Le Albere. Due bimbi, di quattro e tre anni, sono stati ritrovati privi di vita in un appartamento di via della Costituzione, nel quartiere costruito da Renzo Piano. A ritrovarli la madre, Sara Failla, rientrata in casa verso le 11 questa mattina, che ha immediatamente allertato le forze dell'ordine.

Leggi tutto...

Orso, le buone regole da ricordare in caso di incontro ravvicinato... non correre o muoversi con concitazione, allontanarsi lentamente

rapporto orso 2016

La presenza dell'orso che rivela la straordinaria qualità dell'ambiente naturale trentino e l'inizio della stagione primaverile con i primi avvistamenti, che già avvengono in questi giorni, riportano all'attenzione il tema della convivenza fra uomo e animale.

Leggi tutto...

Un 'pezzo' di Sahara sulle Alpi. Con le tempeste di sabbia sono arrivate intere comunità microbiche, batteri e funghi. Lo afferma uno studio di un'equipe internazionale di scienziati

Campionamento-della-neve

Il cambiamento climatico e l'uso del suolo stanno provocando migrazioni che non si possono fermare, quelle dei microorganismi. Un team multidisciplinare di microbiologi, geologi, chimici e bioclimatologi di Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige, Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università di Firenze, Venezia e Innsbruck, ha studiato la carica microbica di uno tra i più intensi eventi di trasporto di polveri sahariane che ha raggiunto le Alpi nel 2014, pubblicando i risultati sulla prestigiosa rivista Microbiome.

Leggi tutto...

Un giorno in trincea: la battaglia di Malga Zurés. Il nuovo racconto di Mauro Neri venerdì 24 marzo alle ore 20, al Teatro comunale di Nago Torbole

un giorno in trincea
Dopo il racconto " L'armonica d'argento - La Grande Guerra vista con gli occhi di un ragazzo" (2014); dopo " 1914-'15 Bajonet auf" dedicato al dramma dei soldati trentini in Galizia (2014); dopo " Scemo di guerra", che ha per protagonisti un cappellano militare e un povero prete di trincea condannato a morte per diserzione e automutilazione (2015), Mauro Neri torna sul tema della prima guerra mondiale con un terzo racconto, "U n giorno in trincea - La Grande Guerra dei poveri cristi".

Leggi tutto...

Ristrutturazioni e riqualificazioni in edilizia: in aprile il nuovo bando

3 imagefullwide 2

Gli incentivi provinciali per le ristrutturazioni edilizie e le riqualificazioni energetiche delle abitazioni hanno generato nel 2016 interventi per 164 milioni di euro complessivi, "spalmati" su circa 1800 domande ammesse a contributo: una boccata d'ossigeno per un settore che ha attraversato una crisi pesante ma anche un chiaro segnale di come la strada indicata dalla legge urbanistica - recuperare gli edifici esistenti piuttosto che costruire ex-novo - sia quella che il Trentino continuerà a seguire anche in futuro.

Leggi tutto...

L'accoglienza è un dovere, le pretese sono inaccettabili. Il presidente Rossi e l'assessore Zeni intervengono sui fatti di stamane alla residenza Fersina

immagine-fersina imagefullwide
"Nel campo della protezione internazionale il Trentino sta rispondendo a una precisa richiesta dello Stato con grande serietà e con la dedizione quotidiana di tutte le persone e di tutte le diverse realtà che compongono la rete dell'accoglienza. È paradossale che proprio qui, dove l'accoglienza viene gestita con serietà, vi siano alcuni migranti che non riconoscono – o non vogliono riconoscere – tale impegno. Manifestare un possibile disagio è certamente legittimo, ma inscenare proteste in contrasto con ogni principio di dialogo costruttivo e propositivo è inaccettabile."

Leggi tutto...

Domato un incendio boschivo doloso in alta Val di Non. Arrestato il piromane

rogo imagefullwide 

Nella giornata di sabato 11 marzo il personale forestale del Distretto di Cles e, in particolare, della stazione forestale di Fondo, ha condotto un'operazione che ha permesso di individuare e fermare una persona che aveva appena appiccato il fuoco all'interno di un bosco, in località Pra Comun nel Comune di Cloz.

Leggi tutto...

Tornano ad essere due gli elicotteri dell'Elisoccorso: conclusa con due settimane di anticipo la manutenzione dell'Agusta AW 139 DD

Agusta-AW-139-DD-1 imagefullwide

Tornano ad essere due gli elicotteri in dotazione all'Elisoccorso trentino. Da stamattina, a pochi giorni dall'incidente che ha visto coinvolto l'Agusta precipitato nei pressi di Madonna di Campiglio, gli elicotteri in dotazione torneranno ad essere due. Come nel momento immediatamente precedente l'incidente.

Leggi tutto...

Altri articoli...