Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun09252017

Last update10:24:57 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Tragedia a Le Albere: due bambini trovati morti in casa. Poi ritrovato privo di vita il padre. Si tratterebbe di omicidio suicidio

trentotoday-3

Tragedia a Le Albere. Due bimbi, di quattro e tre anni, sono stati ritrovati privi di vita in un appartamento di via della Costituzione, nel quartiere costruito da Renzo Piano. A ritrovarli la madre, Sara Failla, rientrata in casa verso le 11 questa mattina, che ha immediatamente allertato le forze dell'ordine.

Irreperibile il padre sul quale sin da subito si sono concentrati i principali sospetti. L'uomo, Gabriele Sorrentino, è stato trovato privo di vita dopo qualche ora in una scarpata in località Sardagna. La polizia è risalita alla sua posizione analizzando le celle telefoniche che agganciavano i ripetitori nei pressi dell'Hotel Panorama. Qui è stata ritrovata l'auto, anche grazie al supporto dell'elicottero del 118. L'uomo sarebbe entrato nell'hotel, da tempo in disuso, dove sarebbe stato ritrovato anche il suo cellulare, abbandonato accanto ad un berretto. L'uomo, secondo le prime informazioni, sarebbe quindi uscito sulla terrazza del 'Panorama', da cui poi si sarebbe gettato nel vuoto. Il corpo è stato recuperato con una impegnativa manovra in elicottero dai soccorritori, calati con un verricello dall'alto.

LA TESTIMONIANZA DELLA MAMMA - La donna avrebbe riferito che questa mattina la coppia avrebbe dovuto concludere l'acquisto di un appartamento attiguo a quello della tragedia con un rogito. Ad un certo punto sarebbe uscita lasciando il marito a casa con i due figli. Quando è rientrata ha scoperto i due bimbi privi di vita.

Fonte Trentotoday, Continua a leggere

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna