Processo Mediaset, 2 anni di interdizione a Silvio Berlusconi. La Corte d'Appello di Milano ha accolto la richiesta della procura

Berlusconi interdetto 1

I giudici della terza sezione della Corte d'Appello di Milano hanno determinato in due anni, come richiesto dalla procura, l'interdizione ai pubblici uffici per Silvio Berlusconi, condannato definitivamente a 4 anni di reclusione per la frode fiscale nel processo Mediaset. La sentenza giunge dopo il rinvio per ricalcolare la pena accessoria deciso dalla Cassazione lo scorso primo agosto.
Il legale di Berlusconi Nicolò Ghedini ha annunciato che farà ricorso in Cassazione.