Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom10212018

Last update10:14:53 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Un maxischermo in piazza a Palermo: la 3Tre ha stregato anche la Sicilia

Un maxischermo in piazza a Palermo: la 3Tre ha stregato anche la Sicilia

La classica di Madonna di Campiglio incontra la Capitale italiana della cultura in una serata...

Elezioni provinciali, mercoledì 17 ottobre a Spiazzo un incontro con i candidati della Val Rendena

Elezioni provinciali, mercoledì 17 ottobre a Spiazzo un incontro con i candidati della Val Rendena

L' APS La Giovane Rendena organizza mercoledì 17 ottobre alle ore 20.30 una serata di DIBATTITO...

Tajani a Pinzolo a sostegno di Bruna Cunaccia

Tajani a Pinzolo a sostegno di Bruna Cunaccia

Sabato 13 ottobre, il Presidente del Parlamento Europeo e Vice Presidente di Fi, Antonio...

A Darè, Musica, immagini e parole. In... canti di Rendena: un CD e una serata per celebrare il 65esimo anniversario del Coro Carè Alto

A Darè, Musica, immagini e parole. In... canti di Rendena: un CD e una serata per celebrare il 65esimo anniversario del Coro Carè Alto

Nell'86 il vinile "L'amicizia", nel '95 il CD "L'eco di una valle" ora la presentazione della...

Notizie val Rendena

Chiesa di San Vigilio, 20 mila persone da tutto il mondo per vedere i suoi tesori artistici

Chiesa San Vigilio 2 

Con il 30 settembre si è concluso il periodo in cui la Chiesa di San Vigilio di Pinzolo (Danza macabra) è stata aperta con orari fissi (dal 1 giugno al 30 settembre è stata tenuta aperta tutti i giorni tranne il lunedì dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.30).
Ora si può visitare previo prenotazione telefonando agli uffici dell'Apt Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena oppure al n.3409159270.
Al 30 settembre hanno visitato la chiesa quasi 20.000 persone, di cui 4.000 stranieri, come sotto riportato.
«Rispetto agli anni scorsi – puntualizza Giuseppe Ciaghi che effettua il servizio di illustrare la chiesa agli interessati -. si è registrato un calo nei pullman tedeschi provenienti dal lago di Garda. Le guide forse hanno preferito spostarsi in Val di Non a vedere Palazzo Thun e San Romedio, favoriti da servizi più efficienti, come la possibilità di parcheggiare i pullman in posteggi adeguati anziché sui marciapiedi con pericolo per i passeggeri e l'accesso ai bagni, peraltro qui da noi messi a disposizione con lodevole spirito di collaborazione dalla Società Funivie presso la stazione di partenza degli impianti di risalita, purtroppo un po' lontani dalla chiesa... »
Il fatto che a visitarla siano venute persone da ben 31 stati, si può dire da tutto il mondo, sta a indicare l'interesse per tale edificio e i suoi tesori artistici, e invita a riflettere sull'opportunità di crearvi intorno strutture adeguate alla loro accoglienza.

Dati di accesso
Al 30 settembre 2018 hanno visitato la chiesa di San Vigilio 18.332 visitatori cui vanno aggiunte 1.234 persone intervenute ai concerti di Arte & Musica per un totale di 19.566 utenze.
Di essi 4.056 venuti dall'estero, così suddivisi:
Tedeschi 3.208
Inglesi 239
Austriaci 202
Polacchi 75
Olandesi 72
Spagnoli 66
Ungheresi 60
Francesi 48
USA 40
Rumeni 20
Russi 15
Belgi 9
Africani 8
Boemi/Ceki 7
Svizzeri 7
Canadesi 6
Croati 5
Ecuadoregni 5
Cileni 4
Estoni 3
Nepalesi 3
Argentini 2
Australiani 2
Cinesi 2
Finlandesi 2
Maltesi 2
Svedesi 2
Albanesi 1
Colombiani 1
Lituani 1
Portoghesi 1