Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun07162018

Last update10:15:02 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Cena con vista cascata o vista orso?... solo al Ristorante Cascate Nardis

Cena con vista cascata o vista orso?... solo al Ristorante Cascate Nardis

È diventato un ospite assiduo. Ogni pochi giorni si fa vedere nei dintorni della cascate...

A Spiazzo, grande successo per il primo Raduno internazionale degli arrotini

A Spiazzo, grande successo per il primo Raduno internazionale degli arrotini

A Spiazzo... "è arrivato l'arrotino"!A ritmare il weekend nel piccolo borgo della Val Rendena è...

Con la Pro Loco GS Mavignola, un'estate tutta da vivere

Con la Pro Loco GS Mavignola, un'estate tutta da vivere

Il piccolo, suggestivo borgo di S. Antonio di Mavignola è un luogo molto speciale, non solo per...

Notizie val Rendena

Trentino Mtb in festa: arriva la Dolomitica. Domenica 1 luglio al via la quinta edizione con partenza da Pinzolo

Bonelli

Giorno dopo giorno i bikers si stanno avvicinando a vivere lo spettacolo dolomitico, in una delle gare più suggestive dell'intero circuito, "paesaggisticamente parlando". Il resto lo farà un'organizzazione impeccabile che quest'anno mette a disposizione anche un nuovo percorso non competitivo dedicato agli escursionisti. Sabato 30 giugno dalle ore 15 alle ore 19 ci sarà il ritiro pacchi gara e pettorali all'Ufficio Gare di Pinzolo, mentre dalle ore 16 alle ore 17 ci sarà la consegna dei numeri identificativi per le squadre della Dolomini dedicata ai più piccoli (nati dall'1/1/2006 al 31/12/2012), in partenza in staffetta dalle ore 16.30. Alle ore 18 riunione tecnica in vista della prova regina al PalaDolomiti di Pinzolo, mentre domenica 1° luglio pre-gara con ritiro pacchi e pettorali dalle ore 7 alle ore 7.30 all'Ufficio Gare di Pinzolo, apertura griglie alle ore 9, partenza agonisti alle ore 9.30 ed escursionisti a seguire dieci minuti più tardi. Tanti i protagonisti ai nastri di partenza, a cominciare dai bikers di Trentino MTB pronti a sfidarsi sugli sterrati della Val Rendena, passando per Pinzolo e Madonna di Campiglio lungo il percorso "Race" di 55 km e 2.300 metri di dislivello, mentre la novità assoluta "Ride" non competitiva di 42 km e 1.500 metri di dislivello farà assaporare le emozioni della "Dolomitica Brenta Bike" anche a chi vuole vivere una giornata in mountain bike senza particolari ansie di classifica.

Lo staff presieduto da Michele Maturi riserva anche ad appassionati, amici e parenti la possibilità di godersi la manifestazione, mettendo a disposizione in ogni pacco gara un biglietto andata e ritorno per le Funivie Madonna di Campiglio per raggiungere il Rifugio Boch, presso il quale vi sarà un passaggio doppio della gara di 55 km. Il C.O. "dolomitico" viene aiutato dall'imprescindibile lavoro dei cento volontari civili, e tiene a ringraziare anche i Corpi dei Vigili del Fuoco della Val Rendena, i volontari dei Carabinieri in congedo, il Soccorso Alpino, i Vigili di Pinzolo, la Croce Rossa, l'APT Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena, il Parco Adamello Brenta e tutti gli sponsor che contribuiscono ad una buona riuscita della "Dolomitica Brenta Bike" numero 5.