Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom10212018

Last update10:14:53 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Un maxischermo in piazza a Palermo: la 3Tre ha stregato anche la Sicilia

Un maxischermo in piazza a Palermo: la 3Tre ha stregato anche la Sicilia

La classica di Madonna di Campiglio incontra la Capitale italiana della cultura in una serata...

Elezioni provinciali, mercoledì 17 ottobre a Spiazzo un incontro con i candidati della Val Rendena

Elezioni provinciali, mercoledì 17 ottobre a Spiazzo un incontro con i candidati della Val Rendena

L' APS La Giovane Rendena organizza mercoledì 17 ottobre alle ore 20.30 una serata di DIBATTITO...

Tajani a Pinzolo a sostegno di Bruna Cunaccia

Tajani a Pinzolo a sostegno di Bruna Cunaccia

Sabato 13 ottobre, il Presidente del Parlamento Europeo e Vice Presidente di Fi, Antonio...

A Darè, Musica, immagini e parole. In... canti di Rendena: un CD e una serata per celebrare il 65esimo anniversario del Coro Carè Alto

A Darè, Musica, immagini e parole. In... canti di Rendena: un CD e una serata per celebrare il 65esimo anniversario del Coro Carè Alto

Nell'86 il vinile "L'amicizia", nel '95 il CD "L'eco di una valle" ora la presentazione della...

Notizie val Rendena

A S.Antonio di Mavignola, Clemp in festa. Appuntamento organizzato dalla Pro Loco

Clemp2017 - 121

L'appuntamento di domenica 19 agosto "Clemp in Festa", organizzato dalla Pro Loco G.S. Mavignola nei pressi del Forte di Clemp rappresenta il capitolo di una tradizione ormai radicata, in quanto connaturata alla storia del paese. La giornata commemorativa rappresenta un'occasione per condividere una prospettiva di futuro attraverso la memoria del passato.

Convivono in questa tradizione recente, ma particolarmente sentita, alcuni principi simbolicamente rilevanti: la lentezza del cammino, i momenti di preghiera lungo la Via Crucis e durante la celebrazione della Santa Messa, la convivialità, il canto corale, le canzoni che hanno accompagnato la comunità di S. Antonio dentro alla sua storia.

Il concerto del Coro della S.O.S.A.T. introdotto e concluso insieme alla Banda comunale di Pinzolo, rifletterà proprio quella storia attraverso tre aspetti fondamentali: il centenario della Grande Guerra, il superamento dei drammi del passato che lascia il posto ad una istanza di pace e fratellanza ed infine la vita che nel piccolo borgo di montagna continua nella serenità di una comunità coesa e solidale.

Ed ancora ad alimentare questa profondità di sentimenti la musica, da sempre ambasciatrice di pace. "Il finale - osserva Andrea Zanotti Presidente del Coro della SOSAT - conoscerà invece l'esecuzione di due brani che scolpiscono l'dentità dell'alta Rendena e quella di tutte le terre alte, brani intonati da tutti i presenti, superando la barriera che solitamente divide i coristi dal pubblico ed unendo tutti i presenti in un abbraccio ideale.

Informazioni presso il Punto Info di Mavignola 0465/507501.

Il programma della giornata:

ore 9.00 partenza della processione dalla chiesetta di Mavignola lungo le stazioni della Via Crucis fino alla Croce di Clemp.

ore 11.00 la celebrazione della Santa Messa, accompagnata dal coro parrocchiale di Mavignola.

ore 12.00 tradizionale pasto alpino organizzato con maestria dalla Pro Loco G.S. Mavignola, con la collaborazione dei numerosi e preziosi volontari e dall'amministrazione comunale di Pinzolo.

ore 14.00 concerto con coro SOSAT di Trento e banda comunale di Pinzolo.