Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio06212018

Last update11:16:12 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Pinzolo, al Rustik nuova gestione con Claudio, Roberta e Alba

Pinzolo, al Rustik nuova gestione con Claudio, Roberta e Alba

  Più che di un "cambio di gestione", si è trattato di un "passaggio di consegne" in nome...

Dolomiti Natural Wellness:  inaugurato in Val Brenta il nuovo progetto dedicato al benessere nella natura

Dolomiti Natural Wellness: inaugurato in Val Brenta il nuovo progetto dedicato al benessere nella natura

È stata la Val Brenta il palcoscenico naturale scelto per l'inaugurazione del "Dolomiti Natural...

Finalmente qualcuno s'è mosso! La lettera di Michele Cereghini

Finalmente qualcuno s'è mosso! La lettera di Michele Cereghini

Sarà per il recente pensionamento del nostro valligiano Mario Maestranzi o per le diatribe che...

S. Antonio di Mavignola,  anche l'orso sul percorso della Dolomitica Brenta Bike. Il video girato dagli organizzatori

S. Antonio di Mavignola, anche l'orso sul percorso della Dolomitica Brenta Bike. Il video girato dagli organizzatori

Stavano segnando il percorso della Dolomitica Brenta Bike Marathon, la gara di Mountain bike...

Notizie val Rendena

Carisolo, per Arrigo Bonapace disposta l'autopsia lunedì. I funerali martedì o mercoledì

1257520381 1251444330D-0137-carisolo-chiesa-di-san-nicola

CARISOLO. Le esequie di Arrigo Bonapace si terranno molto probabilmente nella giornata di martedi o mercoledi considerato che la Procura ha disposto l'autopsia per lunedì mattina. Solo dopo l'esame autoptico la dottoressa Colpani, incaricata del caso , potrà concedere il relativo nulla osta. La comunicazione è stata data ai famigliari ieri. "Anche i necrologi non sono stati affissi per il l fatto che finora ancora non si conosce data e ora dei funerali" rispondono dalla agenzia funeraria Luigi Agnoli di Tione.
Intanto come già preannunciato giovedì sera nella chiesa parrocchiale di San Nicolò a Carisolo c'è stata la recita del sacro rosario alla cui funzione, presente il reverendo arciprete decano don Flavio Girardini, hanno partecipato amici, parenti e conoscenti. (a.p.)