Notizie val Rendena

Massimeno, orso affamato sfonda casetta dei mangimi

mangiatoia MAssimeno

Ad attirarlo i sacchi del mangime servito per l'inverno per aiutare cervi e caprioli nella stagione più sfavorevole. Un orso affamato ha sfondato letteralmente la casetta in legno usata come deposito del mangime. A raccontarlo Silvano Maestranzi che oggi durante una passeggiata sopra Massimeno ha notato il varco nella casetta, poi le impronte del plantigrado. 

«Impressionante con che facilità abbia spezzato assi di larice da 3cm di spessore...» il suo commento. Un episodio che ci conferma che il risveglio degli orsi è già avvenuto anche in Val Rendena.

mangiatoia 3 Massimeno