Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar06192018

Last update11:12:08 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Pinzolo, al Rustik nuova gestione con Claudio, Roberta e Alba

Pinzolo, al Rustik nuova gestione con Claudio, Roberta e Alba

  Più che di un "cambio di gestione", si è trattato di un "passaggio di consegne" in nome...

Dolomiti Natural Wellness:  inaugurato in Val Brenta il nuovo progetto dedicato al benessere nella natura

Dolomiti Natural Wellness: inaugurato in Val Brenta il nuovo progetto dedicato al benessere nella natura

È stata la Val Brenta il palcoscenico naturale scelto per l'inaugurazione del "Dolomiti Natural...

Finalmente qualcuno s'è mosso! La lettera di Michele Cereghini

Finalmente qualcuno s'è mosso! La lettera di Michele Cereghini

Sarà per il recente pensionamento del nostro valligiano Mario Maestranzi o per le diatribe che...

S. Antonio di Mavignola,  anche l'orso sul percorso della Dolomitica Brenta Bike. Il video girato dagli organizzatori

S. Antonio di Mavignola, anche l'orso sul percorso della Dolomitica Brenta Bike. Il video girato dagli organizzatori

Stavano segnando il percorso della Dolomitica Brenta Bike Marathon, la gara di Mountain bike...

Notizie val Rendena

Due alpinisti scivolano e si feriscono sul Carè alto. Elitrasportati all'ospedale non sono in pericolo di vita

elisoccorso trentino - foto protezione civile trentino 2

Due alpinisti feriti questa mattina mentre erano impegnati in una scalata verso il Carè alto.  I due compagni di cordata procedevano legati e stavano risalendo il tratto più ripido del ghiacciaio poco prima di arrivare alla cresta per la Pala nord del Carè Alto, quando all'improvviso uno dei due è scivolato trascinando l'altro per una ventina di metri.
Nella caduta entrambi si sono feriti, riportando, uno, una frattura alla gamba e, l'altro, dei politrauni. A dare l'allarme al Numero unico d'emergenza 112 sono stati gli stessi alpinisti. L'area operativa Trentino occidentale del soccorso alpino ha quindi inviato sul posto l'elicottero con a bordo il personale medico e il tecnico di elisoccorso del soccorso alpino e una squadra di terra della zona Adamello Brenta del Soccorso alpino portata in quota con il mezzo aereo.
Giunti sul posto, i soccorritori hanno portato le prime cure ai feriti e dopo averli caricati a bordo dell'elicottero con il verricello li hanno trasportati uno all'ospedale di Tione e l'altro al Santa Chiara di Trento.