Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar11212017

Last update09:19:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Alla ricerca dei siti freddi del Triveneto: nuove installazioni in possibili frost hollow nel Parco Naturale Adamello Brenta

Alla ricerca dei siti freddi del Triveneto: nuove installazioni in possibili frost hollow nel Parco Naturale Adamello Brenta

Prosegue l'attività di ricerca scientifica nell'ambito del progetto di monitoraggio...

Trekking fotografico con Simone Sbaraglia nel Parco Naturale Adamello Brenta. Vallesinella e Ritort i luoghi prescelti

Trekking fotografico con Simone Sbaraglia nel Parco Naturale Adamello Brenta. Vallesinella e Ritort i luoghi prescelti

Ambiente Trentino in collaborazione con il Parco Naturale Adamello Brenta, Fujifilm, Trentino...

Record di ingressi in Val di Tovel. Domenica 8 ottobre registrato l'afflusso più alto dal 2004

Record di ingressi in Val di Tovel. Domenica 8 ottobre registrato l'afflusso più alto dal 2004

  Complici un autunno meraviglioso che ha tutta l'intenzione di farsi ricordare e un...

Con Beepic, il primo parco (nel mondo) a misura d’uomo. Il progetto presentato all'Adamello Brenta da un Team  guidato da Corrado Ceschinelli

Con Beepic, il primo parco (nel mondo) a misura d’uomo. Il progetto presentato all'Adamello Brenta da un Team guidato da Corrado Ceschinelli

Da un parco che propone un modello sostenibile di Turismo ad un Parco che propone un ambiente...

  • Alla ricerca dei siti freddi del Triveneto: nuove installazioni in possibili frost hollow nel Parco Naturale Adamello Brenta

    Alla ricerca dei siti freddi del Triveneto: nuove installazioni in possibili frost hollow nel...

    Lunedì, 06 Novembre 2017 17:25
  • Trekking fotografico con Simone Sbaraglia nel Parco Naturale Adamello Brenta. Vallesinella e Ritort i luoghi prescelti

    Trekking fotografico con Simone Sbaraglia nel Parco Naturale Adamello Brenta. Vallesinella e...

    Venerdì, 27 Ottobre 2017 16:16
  • Mobilità sostenibile del Parco Naturale Adamello Brenta, boom di accessi:   17% di veicoli in più nelle valli e + 11% di persone trasportate, rispetto al 2016

    Mobilità sostenibile del Parco Naturale Adamello Brenta, boom di accessi: 17% di veicoli in più...

    Mercoledì, 25 Ottobre 2017 14:45
  • Record di ingressi in Val di Tovel. Domenica 8 ottobre registrato l'afflusso più alto dal 2004

    Record di ingressi in Val di Tovel. Domenica 8 ottobre registrato l'afflusso più alto dal 2004

    Mercoledì, 11 Ottobre 2017 16:01
  • Con Beepic, il primo parco (nel mondo) a misura d’uomo. Il progetto presentato all'Adamello Brenta da un Team  guidato da Corrado Ceschinelli

    Con Beepic, il primo parco (nel mondo) a misura d’uomo. Il progetto presentato all'Adamello...

    Martedì, 10 Ottobre 2017 09:55

Paesaggio, turismo ed economia locale: in un seminario "I valori del Parco oltre il Parco", venerdì alle ore 14 a Palazzo Lodron Bertelli a Caderzone Terme

Parco Naturale Adamello Brenta - I valori del Parco

Venerdì 16 novembre dalle ore 14 a Caderzone Terme presso il Palazzo Lodron Bertelli si terrà il seminario "I valori del Parco oltre il Parco". L'evento, organizzato in collaborazione con Federparchi/Europarc sezione italiana, vuole essere un momento di confronto e riflessione sul ruolo che i territori ad alta diversità biologica e paesaggistica possono svolgere nei processi di sviluppo locale sostenibile, rivolto sia agli addetti ai lavori ma anche agli abitanti e ai fruitori dell'area protetta.

Leggi tutto...

Riconferma del Parco Naturale Adamello Brenta nella rete europea e mondiale dei geoparchi UNESCO

E' stata ufficializzata  nell'ambito della Conferenza europea dei geoparchi che si sta tenendo in questi giorni presso l'Auroua Geopark in Portogallo, la riconferma del Parco Naturale Adamello Brenta nella Rete europea e mondiale dei geoparchi: quasi una cinquantina di aree che, sotto l'egida dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura, l'Unesco, lavorano insieme per conservare e valorizzare il proprio patrimonio geologico.

Leggi tutto...

Parco Naturale Adamello Brenta: ecco i dati della gestione della Val Genova nell'estate 2012

Ponte Pedruc Val Genova

Il Parco risponde all'articolo "degrado con pedaggio" pubblicato in data 7 settembre a firma di N.C., per descrivere con chiarezza e con dati oggettivi la situazione della Val Genova.

La stagione 2012 è iniziata il 20 maggio con la gestione dei parcheggi nelle domeniche e, quotidianamente, dal 16 giugno. Ogni anno, in preparazione dell'estate, il Parco conduce, sulla base della convenzione stipulata con le 7 amministrazioni comunali proprietarie che affidano al Parco la gestione della valle stessa, lavori di sistemazione e manutenzione del territorio. In particolare nei mesi giugno e luglio l'Ente ha provveduto all'asfaltatura dei tratti di strada da Carisolo a Loc. Ponte Verde per una spesa di 23.400,00 €, allo sfalcio, pulizia e manutenzione di strade e sentieri per un totale di 200 giornate/uomo di lavoro da parte del personale operaio.

Leggi tutto...

Quando i mirtilli si trovavano un po' ovunque... ma si può usare il "pettine" nella raccolta?

mirtillo nero selvatico 1Non bisogna andare troppo indietro con la memoria per ricordare tempi in cui i mirtilli si trovavano a bizzeffe. In alcuni posti se ne trovano ancora, ci mancherebbe... ma secondo me meno. Ma cosa è successo in questi ultimi anni. Basta fare un giro nei boschi per capire che forse non è passato il messaggio che i mirtilli devono essere raccolti a mano. Mi ricordo un paio d'anni fa quando nelle vicinanze di Patascoss fui deriso da un gruppo di signori, turisti, ai quali segnalavo il divieto di raccolta con attrezzi quali pettini o altro. In quell'occasione anche gli operatori del Parco (credo stagionali) allora presenti non sapevano se fosse possibile o no l'uso dei pettini per la raccolta.

Leggi tutto...

"Qualità Parco" per alberghi, garnì, campeggi, strutture tipiche: scade il 30 maggio il termine per presentare le nuove domande per l'assegnazione del marchio

Scade il 30 maggio 2012 il termine ultimo per presentare le nuove domande per l'assegnazione, prevista in primavera, del marchio "Qualità Parco" alle strutture ricettive (alberghi, garnì, campeggi e strutture tipiche) che intendono condividere con il Parco Naturale Adamello Brenta un percorso comune di gestione aziendale attenta all'ambiente, proponendo agli ospiti una vacanza di qualità in sintonia con la natura.

Leggi tutto...

Anche l'orso emigra? Numeri, curiosità, abitudini del plantigrado nel "Rapporto 2011"

orso bruno Parco Naturale ADamello Brenta

Un tempo dalle nostri valli emigravano le persone in cerca di lavoro, adesso pare che tale sorte capiti agli orsi. E' di questi giorni la notizia che un bell'esemplare di plantigrado, svegliatosi dal letargo invernale, abbia raggiunto la Val d'Ultimo, da questa sia sceso in Venosta ed ora stia per dirigersi sulle montagne ai confini con l'Austria. Speriamo non faccia la fine di Bruno.

Leggi tutto...

A Tovel torna l'Alta formazione con la Summer school: Macrofite e fitobenthos delle acque correnti

lago di Tovel alta formazione3

Torna dall'8 al 13 luglio alla Stazione limnologica del lago di Tovel la Summer school, un'occasione dedicata agli studenti universitari per approfondire i principali gruppi di macrofite e fitobenthos tramite lezioni teoriche, pratiche e un'uscita sul campo (acque correnti della Val di Tovel).

Leggi tutto...

Nel giorno di "M'illumino di meno" il Parco organizza un convegno sull'energia a Villa Santi

Corner energia parco naturale adamello Brenta E. Pepe

Nell'anno che l'ONU ha dedicato all'energia sostenibile per tutti e in occasione della giornata "M'illumino di meno", Il Parco Naturale Adamello Brenta ha organizzato un convegno volto ad approfondire i benefici della razionalizzazione dei consumi energetici e la promozione delle energie alternative.

L'appuntamento è fissato per venerdì 17 febbraio 2012 alle ore 16.00 presso Villa Santi a Montagne (TN). Gli interventi saranno curati da esperti e da chi già si impegna nell'ottica della riduzione degli sprechi secondo il seguente programma:

Leggi tutto...

Il lupo in Trentino: altre belle immagini catturate con una fototrappola

 lupo trentino

Lo scorso 23 gennaio li lupo che gravita da tempo in alta val di Non è stato nuovamente ripreso con una fototrappola del Corpo Forestale Trentino (Stazione Forestale di Fondo); le immagini sono questa volta particolarmente belle e mostrano un animale molto timoroso nei pressi della carcassa di una cerva. Quando il lupo si accorge poi della presenza della fototrappola (nota i led debolmente illuminati) fugge precipitosamente. Sembra dunque confermata la presenza di un animale solitario, che con ogni probabilità ha effettuato una lunga dispersione dalle Alpi occidentali.

Ecco il filmato del lupo...

Leggi tutto...