Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar01222019

Last update08:25:20 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono ad amministratori e operatori

Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono ad amministratori e operatori

Il Parco Naturale Adamello Brenta ha iniziato il nuovo anno con un appello per incoraggiare una...

Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di gestione

Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di gestione

Il Comitato di gestione del Parco Naturale Adamello Brenta si è riunito lunedì 17 dicembre 2018,...

Il Parco Adamello Brenta ottiene per la terza volta la Carta Europea del Turismo Sostenibile

Il Parco Adamello Brenta ottiene per la terza volta la Carta Europea del Turismo Sostenibile

Il Parco Naturale Adamello Brenta ha ottenuto per la terza volta la Carta Europea del Turismo...

Il parcheggio di Vallesinella tornerà area pascolo. I lavori affidati alla ditta Agliardi per 115mila euro sono già iniziati

Il parcheggio di Vallesinella tornerà area pascolo. I lavori affidati alla ditta Agliardi per 115mila euro sono già iniziati

Dopo quasi tre anni di istruttoria e progettazione, sono iniziati a fine ottobre i lavori che...

Maltempo: il Parco Naturale Adamello Brenta dà conto dei danni e raccoglie informazioni

Maltempo: il Parco Naturale Adamello Brenta dà conto dei danni e raccoglie informazioni

  Dopo gli straordinari eventi meteorologici verificatisi nella serata del 29 ottobre, il...

  • Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono ad amministratori e operatori

    Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono...

    Mercoledì, 16 Gennaio 2019 21:18
  • Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di gestione

    Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di...

    Martedì, 18 Dicembre 2018 21:01
  • Il Parco Adamello Brenta ottiene per la terza volta la Carta Europea del Turismo Sostenibile

    Il Parco Adamello Brenta ottiene per la terza volta la Carta Europea del Turismo Sostenibile

    Mercoledì, 05 Dicembre 2018 16:12
  • Il parcheggio di Vallesinella tornerà area pascolo. I lavori affidati alla ditta Agliardi per 115mila euro sono già iniziati

    Il parcheggio di Vallesinella tornerà area pascolo. I lavori affidati alla ditta Agliardi per...

    Lunedì, 19 Novembre 2018 11:27
  • Maltempo: il Parco Naturale Adamello Brenta dà conto dei danni e raccoglie informazioni

    Maltempo: il Parco Naturale Adamello Brenta dà conto dei danni e raccoglie informazioni

    Venerdì, 09 Novembre 2018 17:50

“Qualità Parco”: il 30 novembre scade il termine per le domande

qualità parco marchio PArco Naturale Adamello Brenta

E' fissato al 30 novembre 2013 il termine ultimo per presentare le nuove domande di assegnazione del marchio "Qualità Parco" alle strutture ricettive (alberghi, garnì, strutture tipiche e campeggi). Il marchio è rivolto alle strutture che intendono proporre una vacanza di qualità in sintonia con la natura e condividere con il Parco Naturale Adamello Brenta un metodo di gestione aziendale attento all'ambiente.

Attualmente sono 42 le aziende aderenti al progetto "Qualità Parco" di cui 29 alberghi, 4 garnì, 5 strutture tipiche e 4 campeggi. Alberghi, garnì, campeggi e strutture tipiche che aderiscono al progetto "Qualità Parco" collaborano con il Parco Naturale Adamello Brenta alla diffusione di una nuova cultura di qualità, rispetto e salvaguardia di un territorio tanto straordinario quanto delicato.

Con la presentazione delle domande, le aziende del settore turistico-ricettivo inizieranno un percorso per adeguarsi agli standard ambientali previsti dal protocollo. Sarà poi un ente indipendente, il Det Norske Veritas Italia, che verificherà se le aziende si impegnano effettivamente a prevenire l'inquinamento e ad abbattere i propri impatti ambientali. Una delle richieste più significative del progetto è quella di sviluppare un programma di continuo miglioramento dei servizi e della propria gestione ambientale.

I requisiti e la modulistica necessari alla presentazione delle domande sono disponibili sul sito del Parco all'indirizzo:
www.pnab.it/cosa_facciamo/qualita_parco/modulistica.html.