Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom09152019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Strada per Tovel: l'impegno della Pat per la messa in sicurezza dell'accesso alla valle

Strada per Tovel: l'impegno della Pat per la messa in sicurezza dell'accesso alla valle

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione provinciale per mettere in sicurezza la strada che...

Quando vediamo un animale non avviciniamoci perché scapperebbe impaurito nella neve alta e potrebbe morire sfinito. Il messaggio del Pnab

Quando vediamo un animale non avviciniamoci perché scapperebbe impaurito nella neve alta e potrebbe morire sfinito. Il messaggio del Pnab

«E' in arrivo una forte nevicata ma non preoccupiamoci per gli animali selvatici! Quando...

Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono ad amministratori e operatori

Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono ad amministratori e operatori

Il Parco Naturale Adamello Brenta ha iniziato il nuovo anno con un appello per incoraggiare una...

Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di gestione

Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di gestione

Il Comitato di gestione del Parco Naturale Adamello Brenta si è riunito lunedì 17 dicembre 2018,...

  • Strada per Tovel: l'impegno della Pat per la messa in sicurezza dell'accesso alla valle

    Strada per Tovel: l'impegno della Pat per la messa in sicurezza dell'accesso alla valle

    Mercoledì, 06 Febbraio 2019 09:26
  • Quando vediamo un animale non avviciniamoci perché scapperebbe impaurito nella neve alta e potrebbe morire sfinito. Il messaggio del Pnab

    Quando vediamo un animale non avviciniamoci perché scapperebbe impaurito nella neve alta e...

    Venerdì, 01 Febbraio 2019 08:09
  • Il Presidente del Parco Masè in merito all'ampliamento del Rifugio Brentei: interventi necessari  finalizzati a conformarsi alle normative e a garantire condizioni di lavoro adeguate

    Il Presidente del Parco Masè in merito all'ampliamento del Rifugio Brentei: interventi necessari ...

    Sabato, 26 Gennaio 2019 10:27
  • Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono ad amministratori e operatori

    Quale montagna vogliamo? Il Presidente e il Direttore del Parco Naturale Adamello Brenta scrivono...

    Mercoledì, 16 Gennaio 2019 21:18
  • Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di gestione

    Parco Naturale Adamello Brenta, approvati il Bilancio e il Piano delle attività dal Comitato di...

    Martedì, 18 Dicembre 2018 21:01

Con la ParcoCard, il Parco a portata di mano. Agevolazioni sull'acquisto per i residenti nei comuni del Parco e per gli alunni e gli insegnanti delle scuole Qualità Parco

Val di Tovel  - Parcocard

La scuola è finita e l'estate nel Parco Naturale Adamello Brenta è già cominciata! Per le famiglie che risiedono nei 30 comuni del Parco molte le agevolazioni per poter acquistare la ParcoCard stagionale illimitata e avere così i servizi del Parco a portata di mano per tutta l'estate.
La ParcoCard è la tessera elettronica prepagata che permette di accedere gratuitamente ad un ricco ventaglio di proposte del Parco dal 15 giugno al 17 settembre, come le attività giornaliere di "Un'estate da Parco", i servizi di mobilità nelle valli, le visite alle Case del Parco e l'accesso a sconti particolari per l'acquisto di prodotti tipici locali.

I residenti nel Parco e gli alunni e gli insegnanti delle scuole attestate "Qualità Parco" possono avere la ParcoCard stagionale illimitata, valida per un adulto e un bambino fino ai 12 anni, a queste tariffe agevolate:
- Prezzo riservato ai residenti nei comuni del Parco: € 30,00 (anziché € 45,00)
- Prezzo riservato agli alunni e agli insegnanti delle scuole Qualità Parco: € 15,00 euro (anziché € 30,00)
Per il ritiro della ParcoCard ci si può rivolgere presso i punti Info e le Case del Parco con i propri dati anagrafici e il nome della scuola di appartenenza, oppure con il buono fornito dalle scuole. All'atto del ritiro della tessera, sarà richiesta una cauzione di 5,00 €, che sarà restituita al momento della riconsegna della card presso le strutture aderenti al progetto.
Per conoscere nel dettaglio tutte le possibilità che offre la ParcoCard, chiedi l'opuscolo negli uffici turistici oppure consultalo sul sito www.pnab.it e clicca su ParcoCard.

Le scuole attestate Qualità Parco sono:
Istituto Comprensivo Mezzolombardo Paganella
Scuola primaria di Andalo
Scuola primaria di Fai della Paganella
Scuola primaria di Molveno
Scuola primaria di Spormaggiore

Istituto Comprensivo Bassa Anaunia Tuenno
Scuola primaria di Vigo di Ton

Istituto Comprensivo del Chiese
Scuola primaria di Pieve di Bono
Scuola primaria di Storo
Scuola secondaria di Pieve di Bono

Istituto Comprensivo Giudicarie esteriori
Scuola primaria di Campo Lomaso
Scuola primaria di Fiavè
Scuola primaria di Rango
Scuola primaria di San Lorenzo in Banale
Scuola primaria di Stenico
Scuola secondaria di Ponte Arche

Istituto Comprensivo di Tione di Trento
Scuola primaria di Bondo
Scuola primaria di Ragoli
Scuola primaria di Roncone
Scuola primaria di Tione di Trento
Scuola primaria di Zuclo

Istituto Comprensivo Val Rendena
Scuola primaria di Caderzone
Scuola primaria di Carisolo
Scuola primaria di Darè
Scuola primaria di Giustino
Scuola primaria di Madonna di Campiglio
Scuola primaria di Pinzolo
Scuola primaria di Spiazzo

Istituto di istruzione Lorenzo Guetti di Tione