Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab03232019

Last update09:50:33 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Calcio in Giudicarie, il primo weekend di ottobre, momento di verità

41961461 2031197060274326 6035009940911816704 n 1 

Primo weekend di ottobre. Si entra quindi nel primo "momento verità" della stagione. I gironi di andata entrano nella loro fase centrale ed i rodaggi sono ufficialmente terminati. La giornata che giocatori, allenatori, dirigenti e tifosi si apprestano a vivere offre diversi match interessanti con alcuni confronti che mettono già punti in palio pesantissimi per il proseguo della stagione. Andiamo quindi, per gradi, a presentare la giornata calcistica il cui fischio d'inizio, salvo eventuali anticipi e/o posticipi, è previsto per le ore 15:30.
ECCELLENZA:
Sesta giornata di campionato per le due compagini inserite nel girone A di eccellenza. Calciochiese e Comano Terme Fiavè stazionano a centro classifica e andranno alla ricerca di punti importanti per allontanarsi dalla zona bassa. I biancoazzurri storesi, reduci dall'importante successo ottenuto sul campo dell'Appiano, riceveranno tra le mura amiche del "Grilli" l'ambiziosa Vipo Trento. Un match che si preannuncia equilibrato in cui i ragazzi di Mister Fabio Berardi, che spera di recuperare qualche pedina dall'infermeria, andranno alla ricerca dei primi tre punti casalinghi della stagione. Trasferta in terra altoatesina invece per il Comano Terme Fiavè che non sta attraversando il suo momento migliore. Nell'ultimo turno domenicale infatti i gialloneri hanno subito una netta sconfitta contro il fanalino di coda Naturno. Urge quindi una pronta riscossa da parte dei ragazzi di Mister Luca Celia che saranno di scena sul sempre difficile campo del Brixen.

PRIMA CATEGORIA:
Quinta giornata di campionato e classifiche che lentamente si delinea. La capolista Pinzolo Valrendena, finora l'unica a punteggio pieno, riceverà il Marco nel tentativo di proseguire una marcia fin qui perfetta. Il big match di giornata andrà in scena invece sul rettangolare di Locca di Concei dove i padroni di casa della Ledrense, attualmente secondi, riceveranno l'ambiziosa Condinese. I canarini finora hanno reso sotto le aspettative della vigilia e la sfida con i Ledrensi sarà un test importante per il proseguo della stagione. L'unico derby giudicariese di giornata invece andrà in scena al "Sesena" di Tione dove i rossoblù di Mister Marco Ballini affronteranno una Virtus Giudicariese in disperato bisogno di punti. La truppa di Armanini, beffata all'ultimo secondo nell'ultimo match contro il Pieve di Bono, è ancora inchiodata a zero punti. Urge un cambio di rotta per continuare a crede in una zona salvezza che al momento appare ardua. Il Pieve di Bono sarà invece di scena sul sempre ostico campo della Caffarese nel classico derby del Chiese. Impegno casalingo per il Calcio Bleggio che riceverà sul campo amico il neopromosso Guaita mentre la Settaurense, reduce dalla sconfitta interna contro la Ledrense, cercherà un pronto riscatto sul difficile campo della Stivo, vera sorpresa di questo inizio di stagione. Chiude il quadro il match tra Limonese e Baone.

SECONDA CATEGORIA:
Turno interlocutorio quello che vivranno le compagini giudicariesi impegnate nel girone A di seconda categoria. Ben tre squadre valligiani sono nei primi cinque posti le quali andranno alla ricerca di punti importanti per restare davanti a tutti. La capolista Carisolo impreziosita a metà campo dall'esperienza di Silvio Campigotto, autrice di un inizio di campionato pressoché perfetto, sarà di scena sul difficile campo del Molveno distanziato di tre punti. Match importante anche per l'altra capolista a punteggio pieno, i grigiorossi dell'Alta Giudicarie di Mister Nicola Chiappani che riceverà sul campo amico di Roncone il San Rocco. Il 3P Val Rendena riceverà sul nuovo campo sintetico di Caderzone i chiesani del Castelcimego per l'unico derby giudicariese di giornata. Il Brenta Calcio andrà alla ricerca di punti preziosi per mantenere la zona di centro classifica nel match contro il Bagolino in programma sul campo amico di "Promeghin". Chiudono il quadro le sfide Trambileno-Vallagarina e Riva del Garda-Lizzana.

Buon calcio a tutti.