Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mer09182019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Alpine Rockfest, i big dello sci ad Andalo a caccia di un super montepremi. Il 23 dicembre sarà Ted Ligety l'uomo da battere

Alpine Rockfest i big dello sci ad Andalo a caccia di un super montepremi. Il 23 dicembre sarà Ted Ligety luomo da battere 

Antivigilia di Natale all'insegna dello spettacolo e dell'adrenalina ad Andalo e nella Paganella Skiarea, l'apprezzata e innovativa stazione sciistica trentina che il 23 dicembre prossimo ospiterà la quinta edizione dell'Alpine Rockfest, la gara "show" che mette in palio 75 mila dollari, destinati al solo vincitore.
L'evento è stato presentato questa mattina presso la "Sala Verde" di Trentino Marketing alla presenza del padrone di casa Paolo Manfrini (amministratore unico), quindi del presidente del Consorzio Paganella Ski Gianmaria Toscana, della vicepresidente della Fisi del Trentino Paola Toniolli e dei due organizzatori e ideatore Marco Dallapiccola e Phil McNichol.
"Winner takes all", è questo lo slogan dell'Alpine Rockfest, con gli atleti al via (saranno 30-35 in totale) chiamati a dare il 110% per mettere sotto l'albero di Natale il più alto montep remi messo in palio da una gara di sci. Una discesa da tutto o niente di circa 35-40 secondi, disputata su una pista tecnica e impegnativa come l'Olimpionica 2, con una formula di gara altrettanto spettacolare ed elettrizzante, studiata "ad hoc" dagli ideatori dell'evento, l'ex allenatore della nazionale americana di sci alpino Phil McNichol e l'imprenditore italiano Marco Dallapiccola.
Saranno quattro le manche in programma, a partire dal turno preliminare delle 10 del mattino, con conseguente passaggio del turno per i primi 15 migliori tempi. Nella seconda "run" (ore 12.15) avverrà poi una ulteriore scrematura, che decreterà i 10 atleti qualificati per la semifinale (ore 13.40), a precedere la manche conclusiva da 75 mila dollari, riservata ai cinque migliori tempi e in programma alle 14.10.

Sono tanti i big che hanno già annunciato la propria presenza, a partire dal due volte vincitore Ted Lige ty (2011 e 2012), l'americano che da anni domina la scena in slalom gigante e che in carriera vanta già 4 titoli mondiali e due olimpici. Assieme a lui, ci saranno anche gli austriaci Philipp Schoerghofer, Marcel Mathis e Christoph Noesig, il tedesco Fritz Dopfer, il ceco Krystof Kryzl, i francesi Cyprien Richard e Mathieu Faivre, il norvegese Leif Kristian Haugen e gli svizzeri Yule e Murisier, giusto per citarne alcuni.
La prima edizione, nel 2009, fu vinta dal francese Richard, mentre nel 2012 ci fu l'acuto dell'azzurro Davide Simoncelli, che da trentino correrà sulle nevi di casa, forte di un ottimo avvio di stagione (sesto nell'opening di Soelden) e in cerca di un successo che gli permetterebbe di raggiungere Ligety in vetta all'albo d'oro della manifestazione.
Tra gli iscritti c'era anche l'altro trentino Luca De Aliprandini, che all'Alpine Rockfest è salito due volte sul secondo gradi no del podio (nel 2012 e nel 2013). Il ventiquattrenne azzurro, però, martedì è stato vittima di un'inforcata nello slalom gigante di Nor-Am Cup ad Aspen (Stati Uniti), procurandosi una lesione capsulo-distorsiva al ginocchio, che pare doverlo costringere a uno stop di almeno tre settimane.
L'Italia, oltre che dal beniamino di casa Simoncelli, sarà rappresentata anche dall'ex campione del mondo di superG Christof Innerhofer e dagli altri specialisti delle porte larghe Massimiliano Blardone, Roberto Nani, Florian Eisath e Giovanni Borsotti. L'evento, che di anno in anno ha avuto sempre maggiore risonanza mediatica, sarà trasmesso in diretta su Rai Sport ed Eurosport e sui maggiori network europei dalle ore 13 alle 14.30.
Quest'anno gli organizzatori dell'Alpine Rockfest hanno voluto lanciare un messaggio importante attraverso lo sport, dando vita ad una campagna di raccolta fondi per finanzi are la ricerca delle lesioni al midollo spinale, attraverso l'associazione Wings for Life, che ha molti ambasciatori, tra cui l'ex pilota di Formula 1 David Coulthard e Sebastian Vettel.
La campagna ha avuto inizio il 2 dicembre e durerà fino al 16 dicembre. Chiunque effettuerà una donazione potrà essere sorteggiato per un'esperienza VIP all'Alpine Rockfest 2014, che include: 2 biglietti VIP per l'evento del 23 Dicembre, pernottamento per 2 notti, ski pass per sciare due giorni nell'area Paganella Ski (uno di questi è per il 23 Dicembre) e 2 giacche da sci Colmar.

Manfrini McNichol Toniolli Toscana Dallapiccola Toniolli e Rossini.