Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun10232017

Last update04:09:25 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

A Storo arriva la vice capolista Bozner. Condinese di scena a Mori per tornare a correre

Calcio  29

Quint'ultima giornata di campionato in Eccellenza dal gusto decisamente differente per Comano Terme Fiavé e Calciochiese. Se i gialloneri di Luca Celia hanno ormai tagliato il traguardo della salvezza con largo anticipo, altresì non si può ancora affermare per i biancazzurri di Sergio Pelizzari, invischiati nel lotto di sette formazioni in piena bagarre per evitare una potenzialmente pericolosa quart'ultima piazza (tutto dipenderà da ciò che accadrà in serie D). Donati e compagni faranno visita al Lavis, mentre Zaninelli e soci ospiteranno al Grilli di Storo la vice capolista Bozner con il chiaro intento di riscattare il brutto scivolone commesso domenica scorsa in quel di Naturno.
In Promozione nonostante qualche passaggio a vuoto la Condinese è sempre in piena corsa per la seconda posizione, essendo ad una sola lunghezza di distanza dalla Benacense: per i canarini di Luciani domenica pomeriggio è in programma il big match sul terreno di gioco del Mori, sesta forza del campionato. In coda è sempre più difficile la situazione della Settaurense, alla quale sono serviti a poco i due pareggi consecutivi strappati in casa con Albiano e Aquila. Per la truppa di Giovanelli una trasferta quasi impossibile sul campo della lanciatissima capolista Anaune.
In Prima Categoria la gara di cartello si giocherà a Ponte Caffaro, dove i bresciani della Caffarese ospiteranno la Baone, una delle tre formazioni che guidano la graduatoria. Altra gara tutta da seguire è quella tra Valrendena e Pinzolo Campiglio: disperata la situazione dei primi, lontani nove punti dalla zona salvezza, mentre l'undici di Bonazza punta al successo per avvicinarsi alla parte centrale della graduatoria. A Cavrasto il Calcio Bleggio cerca un acuto con la Virtus Giudicariese per abbandonare il terz'ultimo posto, mentre il Pieve di Bono, in serie utile da tre gare, dovrà fare attenzione a non sottovalutare l'impegno interno con la Ledrense in una sfida che mette in palio il quarto posto.
In Seconda Categoria la vice capolista Tione punta a rafforzare la seconda piazza nella trasferta roveretana sul campo del San Rocco. In chiave playoff cercano punti preziosi Alta Giudicarie e Castelcimego: i primi faranno visita al Bagolino, i secondi attenderanno un Brenta determinato a riscattare la sconfitta con il fanalino di coda 3P Valrendena, domenica impegnato in casa con la quotata Isera. Il Carisolo, infine, ospiterà il Guaita.

Aspettando le partite di domani, una gallery di Brenta - 3P andata in scena lo scorso fine settimana