Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mer10242018

Last update03:42:16 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Squadre giudicariesi, tra continuità e riscatto. Riflettori puntati sul derby tra Pinzolo Val Rendena e la capolista Tione

21753038 520856814921975 1084336004464865005 oSecondo weekend d'autunno. Si va dunque verso le stagioni fredde. Non però per i campionati di calcio in cui sono impegnate le squadre giudicariesi. Si entra infatti nel periodo più caldo del girone di andata. I rodaggi sono ormai terminati ed ora è tempo di conquistare i punti fondamentali per raggiungere i diversi obiettivi prefissati ad inizio stagione. Ma andiamo per gradi.

ECCELLENZA:

Sesta giornata del girone di andata e primo mese andato in archivio. Il Comano Terme Fiavè è reduce dall'importantissima vittoria maturata domenica scorsa contro il fanalino di coda Arco. A decidere il match il giovanissimo Simone Nicolini. Cerca quindi continuità Mister Luca Celia che domenica, sul campo amico delle "Rotte", riceverà il sempre temibile Bozner. Si preannuncia un match equilibrato aperto a qualsiasi risultato. Tira decisamente un aria diversa in casa Calciochiese. I ragazzi di Mister Berardi infatti hanno messo in cascina solamente 4 punti sui 15 disponibili e si ritrovano in piena, seppur con distacchi minimi, zona retrocessione. Un avvio di campionato in salita per Zaninelli e compagni che nell'ultimo turno hanno subito un netto 0 – 3 casalingo dalla corazzata Virtus Bolzano guidata dall'estroso Timpone (autore di due reti). I biancoazzurri saranno di scena sul campo del Termeno in un match da non sbagliare. Al termine dell'ultima partita coach Berardi, deluso dalla prestazione dei suoi ragazzi, ha ammesso che serve un netto cambio di rotta. Soprattutto per quanto riguarda la concentrazione nel corso dei 90 minuti. Ci si attende dunque una pronta reazione dagli Storesi.

PROMOZIONE:

La Condinese proverà a togliersi l'amaro in bocca restato domenica scorsa domenica scorsa nella trasferta di Pergine. È infatti stata raggiunta all'ultimo secondo dai perginesi impattando sul risultato di uno a uno che ha il sapore di beffa. I ragazzi di Mister Ischia domenica saranno impegnati in una sfida impegnativa. Al "Padre Cristoforo Bettega" di Condino arriverà infatti la temibile Aquila Trento guidata dall'esperto Mister Luciano Gabrielli, ex illustre di giornata.

PRIMA CATEGORIA:

Il big match di giornata è senza dubbio quello che andrà in scena allo stadio "Pineta" di Pinzolo dove i padroni di casa ospiteranno la capolista Tione. Una sorta di prove del nome per i neopromossi rossoblù di Mister Marco Ballini reduci da tre vittorie consecutive nelle prime tre giornate di campionato. Dall'altra parte, dopo il pareggio raggiunto all'ultimo secondo nel derby di domenica scorsa contro il Pieve di Bono, mister Corrado Bonazza punta a centrare il terzo risultato utile consecutivo. L'altro interessante scontro che propone questa quarta giornata del girone di andata è quella che andrà in scena in Via Maccani a Trento tra Cristo Re e Pieve di Bono. I biancoviola, nonostante il match impegnativo che li vedrà opporsi alla capolista e dopo il bruciante pareggio casalingo maturato domenica scorsa contro il Pinzolo Val Rendena, andranno alla ricerca della prima vittoria in campionato. Il Calcio Bleggio, dopo la brillante vittoria contro la Ravinense, sarà di scena a Ponte Caffaro contro la Caffarese di Mister Manuel Marini reduce dalla vittoria cittadina maturata contro il Mattarello. Anticipa sabato sera invece la Settaurense che riceverà l'Invicta Duomo. Campionato e coppa provincia assai deludente finora per la formazione di Mister Giovanelli che ha incassato moltissimi gol. Infine la Virtus Giudicariese sarà di scena a Terlago contro la Trilacum. Chiudono gli scontri cittadini tra Ravinense e Azzurra e tra Calisio e Mattarello.

SECONDA CATEGORIA:

L'ultimo turno ha fatto registrate il numero 0 alla voce vittoria per le squadre giudicariesi impegnate nel girone A. Due pareggi ed altrettante sconfitte. L'Alta Giudicarie, che ha raggiunto il pareggio a Carisolo grazie ad uno-due negli ultimi minuti dell'incontro, punta alla prima vittoria in campionato contro il quotato Molveno che, nell'anticipo del sabato, ha sconfitto tra le mura amiche il Brenta Calcio. Brenta Calcio che ospiterà a Promeghin il Castelcimego reduce dal pareggio casalingo senza reti contro il Trambileno. Gli arancioneri, dati da molti i favoriti per la vittoria finale, andranno quindi alla ricerca di quella continuità mancata proprio in questo inizio di torneo. Trasferta in riva al lago invece per il Carisolo che farà visita alla Limonese mentre il 3P Valrendena sarà di scena sul campo del Trambileno. Chiudono il quadro le partite Vallagarina-Bagolino e Avio-Lizzana, con il Guaita che osserverà il turno di riposo.

AMATORI:

Secondo partita di campionato e seconda vittoria. È partito alla grande il campionato dell'Alta Giudicare che per la prima volta partecipa al torneo degli Amatori. Lunedì sera infatti i grigiorossi di Mister David Bazzoli hanno battuto per 2 a 1 il Nogaredo grazie alla doppietta realizzata da Paolo Serioli. Viaggi quindi a punteggio pieno il gruppo nato pochi mesi fa e che, dopo solo due turni di campionato, si candida fortemente al ruolo di assoluta novità e protagonista del campionato. Nel prossimo turno, che si disputerà lunedì 02 ottobre alle ore 20:30 a Roncone, sfiderà l'Avio Calcio. Se non c'è due senza tre....