Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar08212018

Last update07:30:36 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Calcio, le giudicariesi escono dal letargo e colgono quasi tutte dei risultati positivi. Il punto di Francesco Brunelli

grassimanuel3

Con il primo caldo primaverile, le squadre di calcio giudicariesi escono dal letargo e colgono quasi tutte dei risultati positivi. Sorridono Calciochiese e Comano Terme, fa un mezzo accenno di sorriso la Condinese, esultano Calcio Bleggio e Castelcimego su tutti; l'unica squadra a piangere è il Tione, che perde il derby con i bleggiani e lascia la vetta in esclusiva della Prima Categoria, a coronamento di un girone di ritorno sottotono.

In Eccellenza, come detto risultati positivi per entrambe le compagini. Il Comano Fiavè ci ha preso gusto e supera per 3-1 il Lavis, squadra nella quale militava l'attesissimo ex Nicola Donati, autore proprio del gol della bandiera. Di Burlon, Federico Lorenzi e Ciurletti le reti dei gialloneri, giunti al terzo successo consecutivo. Sorride anche il Calciochiese, che trova un buon punto contro un'avversaria ostica e determinata come la Benacense. 0-0 che consente ai chiesani di rimanere al quarto posto, mentre i rivani si vedono raggiungere dal Maia Alta in terzultima piazza.

TUTTI I RISULTATI

Valle Aurina- Brixen 3-4

Arco - San Paolo 0-2

Benacense - Calciochiese 0-0

Bozner - Naturno 0-0

Maia Alta - San Martino 2-1

Termeno - Virtus Bolzano 1-2

Anaune V.D.N. - San Giorgio 0-1

Comano T.F. - Lavis 3-1

CLASSIFICA: Virtus Bolzano 69, San Giorgio 56, San Paolo 45, Calciochiese 41, Lavis 38, Arco 38, Comano Fiavè 38, Anaune 36, Brixen 34, Termeno 31, San Martino 27, Naturno 26, Benacense 25, Maia Alta 25, Valle Aurina 20, Bozner 19.

In Promozione arriva una boccata d'ossigeno puro per la Condinese, che contro la diretta concorrente Monte Baldo strappa un prezioso 2-2 per rimanere al quartultimo posto. Certo, i canarini sprecano un doppio vantaggio, facendosi raggiungere nel finale da Bertolini e Montresor. Finalmente decisivo Marzochella, preso per fare il salto di qualità e fino a ieri visto solo a sprazzi, autore di una doppietta. Servirà un ulteriore scatto di orgoglio.

TUTTI I RISULTATI

Alense - Virtus Trento 1-2

Cavedine Lasino - Bassa Anaunia 0-1

Condinese - Monte Baldo 2-2

Gardolo - Pergine 3-0

Porfido Albiano - Nago Torbole 1-3

Rotaliana - Aquila Trento 1-0

ViPo Trento - Volano 3-0

Garibaldina - Mori S.S. 0-2

CLASSIFICA: Rotaliana 60, Aquila Trento 47, Vipo Trento 47, Mori S.S. 41, Nago Torbole 41, Gardolo 35, Bassa Anaunia 34, Alense 33, Garibaldina 32, Volano 30, Porfido Albiano 23, Virtus Trento 20, Cavedine Lasino 19, Condinese 19, Monte Baldo 16, Pergine 15.

In Prima Categoria Girone A il derby Tione-Calcio Bleggio toglie l'esclusiva nomea di capolista ai rossoblu . I bleggiani si dimostrano più coriacei e si impongono per 2-0 a Sesena, con le reti di Cherotti e Andrea Serafini nella ripresa. La Ravinense ne approfitta e aggancia la squadra di Ballini, dopo una rincorsa durata un girone e mezzo. I trentini vincono a fatica il derby cittadino con il Cristo Re per 3-2, ma tanto basta. Colpaccio della Virtus Giudicariese in ottica salvezza (3-0 con la diretta concorrente Mattarello, bis di Naumche Gjoreski e gol di Leonardo Azzolini), cade anche la Trilacum (1-0 a domicilio con l'Azzurra). La Settaurense espugna Pinzolo (1-0, decide De Zuani) e rimane nelle zone nobili. La Caffarese rimane al terzo posto in solitaria, battendo 3-1 il Pieve di Bono (Bolandini-Salvadori-Nicolini, replica tardiva di Essoundousi). Calisio-Invicta Duomo termina a reti bianche.

TUTTI I RISULTATI

Caffarese - Pieve Di Bono 3-1

Calisio - Invicta Duomo 0-0

Pinzolo V. - Settaurense 0-1

Ravinense - Cristo Re 3-2

Tione - Calcio Bleggio 0-2

Trilacum - Azzurra S.B. 0-1

Virtus Giudicariese - Mattarello 3-0

CLASSIFICA Tione 41, Ravinense 41, Caffarese 36, Settaurense 35, Calcio Bleggio 33, Pinzolo Valrendena 32, Azzurra, 31, Calisio 24, Cristo Re 22, Pieve di Bono 22, Invicta Duomo 18, Virtus Giudicariese 17, Trialcum 14, Mattarello 9.

In Seconda Categoria Girone A, nuovo scossone al vertice, dove allunga il Castelcimego, vittorioso nei confronti della Tre P Valrendena 2-0, con gol di Romano e Graziotti. Cade infatti la Limonese, sconfitta 2-1 dall'Avio, ora salito al secondo posto in compagnia del Trambileno, che ha riposato. Si rifà sotto anche il Molveno, che batte il Bagolino con un tennistico 6-3. Importante successo del Carisolo, che supera per 3-1 il Vallagarina e si stacca dai bassifondi della classifica (in gol Plotegher e due volte Mariotti, Festi segna il gol della bandiera). Bassifondi nei quali continuano a rimanere Brenta e Lizzana, che impattano con un 2-2 che non serve a nessuno (in gol per i locali Giuliano Bosetti e Litterini, per gli ospiti Nistri e Conti).

TUTTI I RISULTATI

Alta Giudicarie - Guaita 1-0

Avio - Limonese 2-1

Brenta - Lizzana 2-2

Castelcimego - 3P Valrendena 2-0

Molveno - Bagolino 6-3

Vallagarina - Carisolo 1-3

riposa: Trambileno

CLASSIFICA Castelcimego 39, Trambileno 38, Avio 38, Molveno 37, Limonese 35, Guaita 30, Alta Giudicarie 26, Vallagarina 18, Carisolo 18, Bagolino 13, Lizzana 13, Brenta 11, Tre P 10.