Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun06182018

Last update10:03:05 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Calcio in Giudicarie, un ponte con pochi punti e pochi spunti. Il punto di Francesco Brunelli

zaninellimarco3

Un ponte con pochi punti e pochi spunti. Si può riassumere con questo breve scioglilingua il turno di campionato giocato in questo ultimo scorcio di aprile. Non molte le soddisfazioni per le giudicariesi: ne sanno qualcosa Condinese (tornata ultima in Promozione ex-aequo con altre tre squadre), Tione (che perde la vetta solitaria in Prima) e Castelcimego (distanziatosi dalla testa in Seconda, pur osservando il turno di riposo).

Poco dire per quanto concerne l'Eccellenza, ormai ai titoli di coda. Comano Fiavè e Calciochiese restano appaiati a 44 punti, al quarto posto, e dopo la meritata salvezza hanno disputato due classiche di fine stagione, con molti gol. I gialloneri sono stati sconfitti a Termeno (3-1 siglato Pfitscher - Dalpiaz - Facchinelli, Bosetti per i termali), mentre i chiesani superano 5-2 la terza forza del torneo San Paolo (sette gol e sette marcatori diversi, Festa, Zaninelli, Grassi, Fanoni e Franceschetti per i locali, Clementi e Gasser per gli ospiti).

TUTTI I RISULTATI

Brixen - Arco 2-1

Calciochiese - San Paolo 5-2

Lavis - Benacense 0-2

Naturno - Maia Alta 0-3

San Giorgio - Bozner 0-1

San Martino - Anaune V.D.N. 3-1

Termeno- Comano T.F. 3-1

Virtus Bolzano - Valle Aurina 1-0

CLASSIFICA: Virtus Bolzano 75, San Giorgio 60, San Paolo 51, Calciochiese 44, Comano Fiavè 44, Brixen 43, Arco 42, Lavis 40, Anaune 37, Termeno 37, San Martino 33, Maia Alta 31, Naturno 29, Benacense 28, Bozner 26, Valle Aurina 24.

Condinese sull'orlo del baratro, in Promozione. I canarini perdono nell'anticipo di Gardolo 3-2 e vengono raggiunti a quota 20, in ultima piazza, da Monte Baldo, Pergine e Virtus Trento. I locali si portano sul 3-0 con il bis di Orsini e Marin, tardiva la razione firmata El Bouzzaoui e Prandini.

TUTTI I RISULTATI

Alense - Nago Torbole 2-1

Garibaldina - Aquila Trento 0-2

Mori S.S. - Pergine 0-0

Porfido Albiano - Monte Baldo 1-1

Rotaliana - Cavedine L. 4-1

ViPo Trento - Bassa Anaunia 0-0

Virtus Trento - Volano 2-3

Gardolo - Condinese 3-2

CLASSIFICA: Rotaliana 72, Vipo Trento 57, Aquila Trento 52, Mori S.S. 51, Nago Torbole 44, Gardolo 42, Alense 39, Garibaldina 38, Bassa Anaunia 38, Volano 34, Porfido Albiano 28, Cavedine Lasino 24, Virtus Trento 20, Condinese 20, Monte Baldo 20, Pergine 20.

Si mangia le mani il Tione, in Prima Categoria Girone A. I rossoblu si fanno agguantare dalla Ravinense (6-2 perentorio alla Caffarese, con bis di Iovene, gol di Mazzola, Ferraris, Valer e Carlini, inutile la doppietta di Marco Fusi per i gialloverdi in emergenza), e sono appaiati in testa a 48 punti. Termina infatti 1-1 il derby tra i ragazzi di Ballini e Pieve di Bono, con le reti di Nicolussi e (al 95') di Salvotti. Frena anche il Bleggio, che comunque mantiene il terzo posto: a Cavrasto passa il Pinzolo Valrendena per 3-1, con doppietta di Bonenti e gol di Maturi e Dalfior a segnare la rete della bandiera. Preziosissimo successo in chiave salvezza del Calisio, che supera di misura la Settaurense (1-0 Bortoli). Cristo Re-Trilacum termina 3-1, con i lacustri con un piede in Seconda, mentre ottiene un punto la Virtus Giudicariese in casa dell'Invicta Duomo (2-2 con doppio vantaggio firmato Lorenzo Azzolini - Aleksandar Gjoreski, poi riagguantati da Leto e Degasperi). Rinviata Azzurra-Mattarello.

TUTTI I RISULTATI

Calcio Bleggio - Pinzolo V. 1-3

Cristo Re - Trilacum 3-1

Invicta Duomo - Virtus Giudicariese 2-2

Pieve di Bono - Tione 1-1

Ravinense - Caffarese 6-2

Settaurense - Calisio 0-1

Azzurra S.B. - Mattarello RINVIATA

CLASSIFICA: Tione 48, Ravinense 48, Calcio Bleggio 42, Caffarese 37, Settaurense 36, Pinzolo Valrendena 36, Azzurra 34, Cristo Re 31, Pieve di Bono 29, Calisio 27, Invicta Duomo 25, Virtus Giudicariese 18, Trialcum 14, Mattarello 12.

Altro scossone in vetta al Girone A di Seconda Categoria, dove torna ad issarsi il Molveno che vince 1-0 a Carisolo in pieno recupero grazie a Nicolussi. I lacustri approfittano del riposo del Castelcimego e della clamorosa sconfitta della Limonese (battuta 2-1 a San Lorenzo dal Brenta, in gol con Litterini e Baldessari, Berasi accorcia). Tengono la scia Guaita (4-2 al Trambileno in una sfida decisiva in chiave playoff) e Avio (4-0 al Vallagarina). Successo esterno per l'Alta Giudicarie a Bagolino (0-2 siglato Mussi e Udyaie), mentre cade ancora la Tre P Valrendena (5–1 contro il Lizzana, reti di Pederzolli per i locali, Kertusha, Tomasi e tris di Nistri per gli ospiti). Ha riposato il Castelcimego.

TUTTI I RISULTATI

Avio - Vallagarina 4-0

Bagolino - Alta Giudicarie 0-2

Brenta - Limonese 2-1

Carisolo - Molveno 0-1

Guaita - Trambileno 4-2

Lizzana - 3P Valrendena 5-1

Ha riposato: Castelcimego

CLASSIFICA: Molveno 46, Avio 45, Guaita 43, Castelcimego 42, Trambileno 42, Limonese 42, Alta Giudicarie 33, Carisolo 23, Lizzana 19, Vallagarina 18, Bagolino 16, Brenta 15, Tre P 10.