Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun10212019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Governo Renzi, 16 ministri per cambiare l'Italia. Una speranza comune, una certezza di pochi

matteo Renzi  governo

C'è chi era deluso prima di sapere la lista dei ministri perchè non aveva capito la scelta di Renzi di non passare da una legittimazione popolare e c'è chi è rimasto deluso dopo aver conosciuto la lista dei ministri perchè non trova quegli elementi di novità sperati. C'è chi era contento prima perchè il fine giustifica i mezzi, e c'è chi è contento adesso perchè si è formato un governo che promette cambiamenti e riforme ed ha l'ambizione di durare fino al 2018.

La speranza di tutti è che possa fare qualcosa di buono per un paese allo sfascio, ma il timore di molti è che sarà estremamente difficile.

Questa la squadra dei 16 ministri del governo Renzi.
Ministeri con portafoglio: Esteri, Federica Mogherini; Interno, Angelino Alfano; Giustizia, Andrea Orlando; Difesa, Roberta Pinotti; Economia e Finanze, Pier Carlo Padoan; Sviluppo Economico, Federica Guidi; Politiche agricole, Maurizio Martina; Ambiente, Gian Luca Galletti; Trasporti e Infrastrutture, Maurizio Lupi; Lavoro, Giuliano Poletti; Istruzione, Stefania Giannini; Beni e attività culturali, Dario Franceschini; Salute, Beatrice Lorenzin.

Ministeri senza portafoglio: Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi; Per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Marianna Madia. Affari Regionali, Maria Carmela Lanzetta. Nel ruolo di sottosegretario alla presidenza del Consiglio nella prima riunione del governo verrà proposto Graziano Delrio.