Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun08212017

Last update07:54:24 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Pinzolo non è assolutamente un paese malato. La lettera del Sindaco Cereghini ai giovani

Pinzolo non è assolutamente un paese malato. La lettera del Sindaco Cereghini ai giovani

Ha suscitato molto clamore la lettera inviataci da un gruppo di ragazziieri. La  "Chiusura...

Chiusura notturna di Giorgio il Fornaio, sintomo di un paese malato. La lettera di un gruppo di giovani di Pinzolo

Chiusura notturna di Giorgio il Fornaio, sintomo di un paese malato. La lettera di un gruppo di giovani di Pinzolo

Abbiamo notato grande dispiacere, che il locale "Giorgio Il Fornaio" non sarà più aperto la notte...

Poligono giapponese, le azioni di contenimento messe in campo da Rete di Riserve alto e basso Sarca e comune di Pelugo

Poligono giapponese, le azioni di contenimento messe in campo da Rete di Riserve alto e basso Sarca e comune di Pelugo

Cogliendo spunto dall'articolo "poligono giapponese un extracomunitario indesiderato",...

Il Poligono Giapponese, un ospite indesiderato del Parco Naturale Adamello Brenta

Il Poligono Giapponese, un ospite indesiderato del Parco Naturale Adamello Brenta

Si chiama " Poligono Giapponese " ( Fallopia Japonica ) , in Inghilterra è reato anche solo...

Notizie val Rendena

Pinzolo non è assolutamente un paese malato. La lettera del Sindaco Cereghini ai giovani

giorgio il fornaio 2

Ha suscitato molto clamore la lettera inviataci da un gruppo di ragazziieri. La  "Chiusura notturna di Giorgio il Fornaio, sintomo di un paese malato" ha raccolto in poco più di un giorno oltre 10mila visite. Oggi la risposta del Sindaco di Pinzolo Michele Cereghini che pubblichiamo qui sotto integralmente.

La decisione di Giorgio il fornaio di limitare l'apertura del negozio alle sole ore diurne ha suscitato molte reazioni e ha aperto diverse questioni. Pur non essendo conseguenza di un'ordinanza comunale, spinto anche dalla lettera di protesta dei giovani pinzoleri, credo sia corretto un mio intervento per fare chiarezza su questa vicenda e per argomentare alcuni dei temi toccati, che ho particolarmente a cuore. Non nego, poi, che quando sono i giovani a prendere la parola, una fiamma mi si accende dentro e proprio la loro lettera mi dà la sicurezza di affermare che il paese di Pinzolo non è assolutamente un paese malato.

Leggi tutto...

Chiusura notturna di Giorgio il Fornaio, sintomo di un paese malato. La lettera di un gruppo di giovani di Pinzolo

giorgio il fornaio

Abbiamo notato grande dispiacere, che il locale "Giorgio Il Fornaio" non sarà più aperto la notte a causa delle lamentele riportategli.

Che dire, nessuna novità, anzi, parecchio prevedibile visti i casi passati a Pinzolo.

Leggi tutto...

Poligono giapponese, le azioni di contenimento messe in campo da Rete di Riserve alto e basso Sarca e comune di Pelugo

Poligono giapponese Rete di Riserve alto e basso Sarca e comune di Pelugo

Cogliendo spunto dall'articolo "poligono giapponese un extracomunitario indesiderato", pubblicato in data 18.08.2017 sui portali campanedipinzolo.it / giudicarie.com e ringraziando Alessandro Giacomini per aver segnalato la problematica esistente, come Parco Fluviale della Sarca e Comune di Pelugo contribuiamo alla conoscenza del tema con alcune integrazioni in merito a questa pianta invasiva e alle azioni in corso nell'ambito territoriale del fiume Sarca.
Dato che la lotta alle specie alloctone invasive è uno degli assi portanti delle politiche europee di tutela degli ambienti naturali e della biodiversità, il Parco fluviale della Sarca ha già direttamente avviato alcune azioni sperimentali, progettate e monitorate dal gruppo tecnico composto da rappresentanti del SSAAP, FMACH, APPA, Serv. Bacini Montani, Università di Padova e altri per individuare metodi alternativi applicabili al nostro territorio.

Leggi tutto...

Il Poligono Giapponese, un ospite indesiderato del Parco Naturale Adamello Brenta

poligono del giappone

Si chiama " Poligono Giapponese " ( Fallopia Japonica ) , in Inghilterra è reato anche solo sfalciarla perchè si riproduce dai minuscoli frammenti.

Leggi tutto...

Vigo Rendena, in 5.000 alla terza edizione della Biroc' Race

Mario Panteghini Marios Flauer T1

Grande successo per la terza edizione della "Biroc' Race" svoltasi a Vigo Rendena alla vigilia di Ferragosto. Ventitré i simpaticissimi veicoli artigianali senza motore che hanno partecipato alla fortunata iniziativa ideata e organizzata dalla Pro loco di Vigo Rendena. Originali, divertenti, costruite per gioco e passione, ma con tanta perizia sia tecnica che scenografica, le macchinine guidate da istrionici piloti sono state applaudite da un numerosissimo pubblico giunto nella frazione di Porte di Rendena per assistere alle due manche di gara.

Leggi tutto...

Domenica Clemp in festa. Santa Messa, pranzo e concerto del Coro della SOSAT. Organizza Pro Loco GS Mavignola

Coro Sosat a Clemp 2016
Malga Clemp è un luogo davvero speciale, un luogo che ospiterà anche quest'anno le celebrazioni in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, una iniziativa fortemente voluta e organizzata dalla Pro Loco GS Mavignola.

Leggi tutto...

Caderzone Terme, sanzionato ristorante all'aperto abusivo. Controllo della Polizia Locale delle Giudicarie

polizia locale

La sera della vigilia di ferragosto una pattuglia della Polizia Locale delle Giudicarie è intervenuta a Caderzone Terme nei pressi di un negozio di alimentari. Il titolare aveva messo su una sorta di ristorante all'aperto completamente abusivo.

Leggi tutto...

Circonvallazione Strembo Caderzone Terme: aperta la bretella per bypassare il ponte inagibile

20767921 10209853336037808 6119327005470167387 n

A tempo di record è stata aperta questa sera la bretella provvisoria che permette di bypassare il ponte inagibile della circonvallazione di Strembo e Caderzone Terme. Utilizzando il ponte che dall'imbocco di Strembo conduce a Bocenago e il nuovo svincolo di raccordo messo in opera in pochi giorni, il traffico anche in questi giorni di particolare affluenza potrà defluire in modo più regolare. 

Leggi tutto...

Ponte di Strembo, iniziati i lavori di ripristino. Intanto si pensa ad un alternativa: in pochi giorni potrebbe essere pronta una bretella di raccordo

caderzone Terme Strembo 

Sono iniziati ieri i lavori per la sistemazione del Ponte della circonvallazione di Strembo e Caderzone Terme. Sono stati posti molti blocchi di cemento per fare da contrappeso e per cercare di far abbassare le estremità del ponte che si erano alzate in seguito alla rottura dei tiranti di agganciamento dei contrappesi. 

Leggi tutto...