Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun11202017

Last update04:37:36 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, 3500 sciatori al Grostè. Grande entusiasmo per il primo weekend sugli sci

Madonna di Campiglio, 3500 sciatori al Grostè. Grande entusiasmo per il primo weekend sugli sci

Grande soddisfazione, a Madonna di Campiglio, per il primo weekend di apertura della stagione...

Fuori TedXTrento in Val Rendena. il 25 novembre a Palazzo Lodron Bertelli a Caderzone Terme

Fuori TedXTrento in Val Rendena. il 25 novembre a Palazzo Lodron Bertelli a Caderzone Terme

La Val Rendena sarà una delle sedi privilegiate che ospiterà il live streaming di TEDxTrento! Una...

Nasce il Corpo della Polizia Locale di Pinzolo.Sarà istituito dal 1 gennaio 2018

Nasce il Corpo della Polizia Locale di Pinzolo.Sarà istituito dal 1 gennaio 2018

  A partire dal 1° gennaio 2018 sarà istituito con provvedimento del Consiglio Comunale il...

Madonna di Campiglio, per gli sci alpinisti è stata battuta e fresata la pista Pradalago Facile.

Madonna di Campiglio, per gli sci alpinisti è stata battuta e fresata la pista Pradalago Facile.

Per chi volesse praticare lo scialpinismo nel prossimo fine settimana, «è stata battuta e...

Notizie val Rendena

PELUGO. Istituito un centro per gli audiolesi delle Giudicarie

audiolesi giudicarie

Il Comune di Pelugo ha messo a disposizione della dott.ssa Chiara Abbadessa dell'ospedale di Rovereto, specialista nel rieducare alla voce e all'udito persone affette da disturbi all'orecchio e sottoposte a cure particolari una saletta del proprio ambulatorio.

Leggi tutto...

Da Madonna di Campiglio Giovanna Melandri: «Dopo Monti auspicabile un altro governo Monti»

Andrea Vianello Giovanna Melandri Giorgia Meloni

MADONNA DI CAMPIGLIO. «Dopo Monti il mio auspicio è che ci sia un altro governo Monti. Solo così potremo rivoltare l'Italia come un pedalino e dare un futuro alle giovani generazioni». Così, a sorpresa, l'ex-ministro dei Beni Culturali del governo Prodi Giovanna Melandri ha infiammato il dibattito con Giorgia Meloni, nel corso della seconda serata di "Campiglio TREPERTRE idee d'alta quota", in corso di svolgimento in questi giorni a Madonna di Campiglio. «La politica deve smetterla di far pagare ai giovani i costi di scelte sbagliate fatte per decenni. E solo un governo con le competenze che ha dimostrato di avere il governo Monti può procedere in questa direzione».

Leggi tutto...

Lorenzo Dellai all'inaugurazione del progetto "Campiglio TrePerTre" «Madonna di Campiglio "doveva" riavere la 3-TRE per una ragione fondamentalmente di equità»

Lorenzo Dellai Gustav Thöni e Enrico Letta

MADONNA DI CAMPIGLIO, 10 febbraio 2012. Il presidente della Provincia di Trento Lorenzo Dellai e l'indimenticato campione della Valanga Azzurra Gustav Thöni hanno ufficialmente dato il via a "Campiglio TREPERTRE Idee d'alta quota" il progetto ideato dal Comitato Uno-Cinque-Cinque-Zero che, prendendo spunto dal ritorno il prossimo dicembre della leggendaria 3-TRE a Madonna di Campiglio, intende valorizzare ed arricchire l'offerta del territorio attraverso dibattiti, mostre, convegni, pubblicazioni.

Leggi tutto...

Enrico Letta e Oscar Giannino aprono "CAMPIGLIO TREPERTRE" all'insegna della provocazione

Vianello Enrico Letta Oscar Giannino

MADONNA DI CAMPIGLIO, 10 febbraio 2012. Ci ha pensato subito Enrico Letta, vicesegretario del PD, a ravvivare nel modo giusto la sala stracolma del Pala Wroom di Madonna di Campiglio: «Questa di Campiglio TREPERTRE è un'idea destinata al successo, non ho dubbi. Altro che "Cortina Incontra": quelli giocano un altro campionato». Così, di provocazione in provocazione, si è aperto il primo dei tre giorni di incontri di Campiglio TREPERTRE - idee d'alta quota, che ha visto l'uno di fronte all'altro Enrico Letta e il giornalista economico Oscar Giannino, sotto l'attenta regia di Andrea Vianello.

Leggi tutto...

Spiazzo Rendena. Si è spento il professor Olimpio Chesi

olimpio chesi

Una vita dedicata interamente alla medicina, allo studio, al suo ospedale, quello di Tione, che ha accompagnato nella sua crescita fino a portarlo a livelli di eccellenza straordinari, una grande attenzione, una cura amorosa per la sua gente, quella delle Giudicarie, divenuta la sua famiglia; unica distrazione gli studi storici, la passione per le antiche carte di regola della val Rendena, per la ricostruzione di alberi genealogici di antichi casati. Come il suo, che prende il nome da Ches, frazione di Fisto, dove abitava.

Leggi tutto...

Presentato nell'assemblea degli allevatori trentini il film "La TransuManza della pace"

vacca di razza rendena

A conclusione dell'assemblea degli allevatori Trentini riunita in una giornata di riflessione su ciò che ha portato l'Autonomia in Trentino, la proiezione del filmato "La TransuManza della pace" di Gianbattista Rigoni Stern e Roberta Biagiarelli dedicato al progetto, sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento, con il quale 48 mucche della val Rendena sono state donate alle famiglie di Srebrenica, la cittadina della Bosnia tristemente famosa per il massacro di oltre 8.000 persone durante la guerra balcanica.

Leggi tutto...

Campiglio festeggia il ritorno della 3 Tre con Gustav Thoeni e Rolly Marchi ad inaugurare una mostra fotografica e una tre giorni di convegni, dibattiti e documentari

3tre coppa del mondo campiglio anni 50

L’appuntamento per tutti è il prossimo 18 dicembre, quando sul canalone Miramonti tornerà in scena dopo 6 anni d’assenza la leggendaria 3-TRE, per anni la gara regina della stagione dello sci alpino in Italia, onorata dai nomi che hanno fatto la leggenda di questo sport: da Sailer a Schranz, da Killy a Thoeni, da Stenmark a Tomba. Scomparsa dal calendario internazionale per
alterne vicissitudini, quest’anno la leggendaria 3-TRE ritornerà a Madonna di Campiglio con il suo fascino di storia, di campioni, di mondanità.

Leggi tutto...

Val Rendena. In una serata ad hoc per gli amministratori comunali si parla della coltivazione dei boschi

Viviani Dorna Antolini Caola

Alle ore 18 di mercoledì 15 febbraio, nell'auditorium del PalaDolomiti di Pinzolo verranno illustrate ai consigli comunali della Val Rendena le modifiche portate lo scorso giugno dalla Provincia al regolamento che gestisce la coltivazione dei boschi. Materia di grande interesse per chi vive quassù. La riunione, aperta a tutti, prevede tre relazioni: quella di Giacomo Antolini, dirigente del Distretto Forestale delle Giudicarie, succeduto a Roberto Zoanetti passato a dirigere il Parco Naturale Adamello Brenta, che illustrerà le novità di maggior interesse per i censiti; una seconda, di Lorenzo Malpaga, sui problemi relativi alle acque e alla loro gestione, e una terza, di Alessandro Bonischi, su particolari aspetti burocratici.

Leggi tutto...

Pinzolo. Martedì 7 febbraio la sessione forestale

L'incontro con l'assessore al patrimonio, agricoltura e foreste del comune, e con i guardaboschi, i militi e i tecnici dell'ispettorato forestale in occasione della sessione forestale che si tiene ogni anno in municipio, è un appuntamento imperdibile non solo per chi lavora nel bosco e nell'agricoltura, ma anche per quanti hanno a cuore la situazione dell'ambiente naturale, desiderano conoscerlo sempre meglio e rendersi conto degli interventi di sfruttamento e di miglioria in programma.

Leggi tutto...