Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar09192017

Last update06:41:57 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Allevatori Valle del Chiese. Confronto tra Antonello Ferrari e Riccardo Pizzini per la presidenza

allevatori valle del chiese 2

Un insolito risultato di parità nella votazione per decidere il nuovo presidente ha animato l'assemblea dell'Associazione Allevatori della Valle del Chiese. Nessun dramma, ma il curioso 11 a 11 con un astenuto sui 23 votanti rimasti dopo che nove soci hanno lasciato la sala prima della votazione, complice l'orario del mezzogiorno che pare abbia fatto brontolare le pance, rimette nelle mani del neoeletto direttivo la scelta del presidente fra l'uscente Antonello Ferrari e il giovane neo candidato Riccardo Pizzini.

Leggi tutto...

Pieve di Bono. A Casa Arlecchino aprirà entro un anno l'ostello della gioventù

foto ostello PIEVE DI BONO

Casa Arlecchino, a Pieve di Bono, edificio da anni in cerca di destinazione pare averne finalmente trovata una. In autunno il completamento della ristrutturazione, di pochi giorni fa l'affido dell'incarico all'ingegner Walter Ferrazza dei lavori di arredo interno, l'apertura, auspica il sindaco Attilio Maestri, entro l'anno.

Leggi tutto...

Appaltati i lavori dell'asilo nido di Darzo alla Dalbon Costruzioni di Tione per oltre un milione di euro

asilo darzo

Un progetto partito da lontano, quello dell'asilo d'infanzia a Storo, che aveva conosciuto il primo sopralluogo per la verifica alla struttura delle ex elementari di Darzo già nel luglio 2006. Già in quell'occasione si era evidenziata che la scelta potesse essere positiva sia da un punto di vista della centalità, dovendo fornire servizio ai paesi di Bondone, Baitoni,Lodrone, Darzo e Storo sia perchè si andava a riutilizzare e riqualificare un edificio pubblico che oggi ospita solo la scuola materna di Darzo. Il progetto redatto dall'ingegner Mario Mezzi permette ai due livelli di sviluppo dell’edificio (scuola materna e asilo nido), di essere indipendenti ed avere ognuno un collegamento diretto con le aree esterne indipendenti di pertinenza.

Leggi tutto...

La crisi energetica blocca anche la cartiera della Cham Paper group di Condino

traliccio energia

Anche il Trentino è in emergenza energetica: l'approvvigionamento di gas è sempre più difficoltoso, quindi è stato imposto lo stop alle industrie cosiddette interrompibili, ovvero che in casi di emergenza come questo, possono rinunciare alla fornitura di gas. Si tratta di un elenco stilato ogni anno presso il Ministero delle attività produttive, e la cui adesione da parte dei clienti dei vari distributori è volontario, in cambio di tariffe agevolate. Tra queste anche la Cartiera della Cham Paper group di Condino che ieri si è vista costretta ad interrompere la sua attività.

Leggi tutto...

Fut: la valle del Chiese presenta oltre 7 milioni di opere alla Comunità

 valle del chiese 1

«Vista la vastità del campo di intervento c'è da aspettarsi che le richieste delle amministrazioni locali, superino in modo sostanziale le somme a nostra disposizione» aveva specificato l'assessore al Patrimonio e alle Opere pubbliche Flavio Riccadonna in fase di presentazione dei criteri secondo i quali i comuni delle Giudicarie avrebbero potuto inoltrare le domande per partecipare ai soldi messi a disposizione dal Fondo Unico Territoriale in mano alla Comunità delle Giudicarie. A disposizione dell'intero territorio 18 milioni di euro, una bella somma che però potrebbe non bastare a soddisfare tutti. Intanto sono giunte le richieste della Valle del Chiese che in anticipo rispetto al termine fissato al 31 gennaio ha già depositato la sua parte. 14 gli interventi proposti per un totale di 7 milioni 142 mila euro.

Leggi tutto...

Storo. Domani in consiglio comunale si parla di acquedotto e fognatura

Va in approvazione domani, in consiglio comunale, convocato alle 18, il progetto preliminare di completamento della fognatura e dell'acquedotto di Storo.

Condino e Carisolo gemellati da "Ama lo sport...ama la vita"

Nicola ferrari di Condino

 Parte oggi alle 13.30 "Ama lo sport...ama la vita", una manifestazione che unisce i paesi di Condino e Carisolo nell'intento di permettere ai giovani di crescere attraverso lo sport. Sport significa non solo prezioso esercizio fisico ma anche socializzazione. Per questo nell'occasione della festa di San Giovanni Bosco patrono degli sportivi e dei giovani i due comuni hanno deciso di organizzare un torneo di pallavolo interparrocchiale per ragazzi dei gruppi post-Cresima (superiori e III media). Al torneo sono invitati a partecipare i gruppi giovanili delle parrocchie delle Giudicarie. Oggi si giocherà a Condino, martedì a Carisolo.

Leggi tutto...