Assegnato il Bar Miralago di Roncone. Un'unica offerta depositata entro i termini utili

Nuovo Miralago a Roncone gara

Il bar Miralago di Roncone ha un affittuario. Ancora non se conoscono le generalità, né la cifra con cui si è aggiudicato il bando, ma l'apertura delle buste e l'espletamento delle formalità della gara, hanno assegnato la struttura all'unico concorrente. Solo un'unica busta contenente l'offerta è stata presentata entro i termini utili. Quindi,la commissione, presieduta dal geom. Marco Salvadori non ha avuto difficoltà a proclamare il vincitore. Fino all'ultimo momento si era temuto che l'asta andasse deserta. Sul filo di lana, però, si è presentato un unico concorrente. Ed è a lui che è stata assegnata la struttura.

Solo domani, espletate tutte le formalità, con la redazione dei verbali si conoscerà il nome dell'azienda aggiudicatrice e gli importi. L'iter del"Nuovo Miralago", oggi moderna struttura in riva al lago di Roncone, è iniziato almeno venti anni or sono. Sono almeno quattro le amministrazioni comunali che si sono cimentate nella ristrutturazione di quell'ambiente. Vecchio dancing in disuso degli anni '60, era stato acquistato dal comune di Roncone per farne un locale a servizio dello specchio lacustre dove sono concentrate strutture turistiche come tennis, minigolf e da due anni anche una piscina scoperta.

Purtroppo le lungaggini burocratiche e le indecisioni delle amministrazioni che si sono susseguita dagli anni 90 a oggi ne hanno rallentato i lavori di ristrutturazione. Con l'assegnazione del bando di gara la struttura dovrebbe aprire i battenti già dall'estate. Nei locali sopra il bar-gelateria troverà posto anche la sede della banda sociale di Roncone. La base d'asta partiva da 1.000 euro mensili.