Piccoli giornalisti crescono. La quinta elementare di Bondo e Breguzzo alle prese con il giornalino di classe

piccoli giornalisti crescono scuola elementare  

Il nome del giornalino non l'hanno ancora trovato. E' troppo importante per essere deciso su due piedi. Ma per i ragazzi e le ragazze della quinta elementare di Bondo e Breguzzo, è un punto d'orgoglio arrivare a fine anno con una loro pubblicazione, dove potranno ospitare anche gli alunni di altre classi.
Intanto stanno lavorando alacremente con la loro insegnante Giovanna Molinari, per predisporre articoli e reportage fotografici. Vogliono imparare una professione che ambirebbero fare da grandi. Hanno persino visitato a Trento la sede di uno dei due quotidiani provinciali. Assieme alla loro insegnante, hanno preso visione degli spazi occupati dalla redazione del Trentino. Poi hanno richiesto la presenza in aula di un corrispondente di zona. Quante domande? Quante curiosità si annidano in quelle testoline vispe, desiderose di conoscere e apprendere i segreti di un lavoro che li affascina? "Piccoli giornalisti" apprendono. "Piccoli giornalisti" crescono. Con un'infinità di quesiti che riescono ancora a stupire il mondo dei grandi. (e.z.)