Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab04292017

Last update11:20:56 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Darzo, Angelo Bianchi e Veronica Fusi si aggiudicano il Grand Prix Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

darzo vincitori 2017 1

Angelo Bianchi e Veronica Fusi si sono aggiudicati il torneo nazionale "Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella", prova riservata ai giocatori e alle giocatrici di terza e quarta categoria, organizzata dall'Associazione Tennis Darzo e valida per il Grand Prix "Coop Trentino 2017". Una prova dominata dai tennisti di casa che hanno occupato quasi interamente la scena: Bianchi si è imposto in finale sul 3.2 del Ct Lavis Mattia Menapace, il giocatore più accreditato in termini di classifica, mentre la Fusi ha fatto sua con autorevolezza la sfida che la opponeva alla bresciana Michela Vicentini. Con il suo tennis essenziale, ma estremamente incisivo ed efficace, il 3.3 dell'At Darzo ha dettato legge nel torneo maschile, in parte agevolato dal ritiro di Marco Piras, 3.2 del Tc Vobarno accreditato della seconda testa di serie, ritiro che gli ha spianato la strada verso la finale. Bianchi aveva già dato una convincente prova di forza nei quarti, travolgendo il 3.5 tionese Fabio Fedrizzi, protagonista in precedenza dell'eliminazione del 18enne bresciano Giovanni Marescalchi, 3.4 del Tennis Sabbio Chiese. La finale con Menapace, bravo a stroncare alla distanza il sorprendente 17enne 3.4 Nicola Grassi, ha avuto poca storia: il giocatore del Ct Lavis ha strappato qualche bel punto ma non è mai stato realmente in grado di trovare le contromisure adatte per frenare il gioco aggressivo del rivale, anche perchè quando il ritmo si è alzato Menapace ha cominciato a sentire nelle gambe la dura battaglia di semifinale con Grassi. Tennista di temperamento lo storese, che nei quarti aveva dato vita a una bella sfida con un altro interessante talento di casa, il 15enne Mattia Festi, darzese "doc".
A senso unico è scivolata via anche la finale femminile interpretata con grande determinazione da una scatenata Veronica Fusi, davvero brava a imbrigliare con la sua regolarità e precisione Michela Vicentini, 17enne 4.1 del Tc Gavardo, la giocatrice di miglior classifica del tabellone. In palla e sempre attenta la Fusi si era aggiudicata con sicurezza anche il derby di semifinale con Daila Luzzani, mentre la Vicentini aveva dovuto stringere i denti per piegare un'ottima Elisa Bontempi, altra portacolori dell'At Darzo.
Impeccabile l'organizzazione del torneo, diretto con mano esperta dal giudice arbitro Armando Zocchi.

Risultati
Singolare maschile Terza categoria
Quarti
Grassi b. Festa 16 75 62, Bianchi b. Fedrizzi 60 61
Semifinali
Menapace b. Grassi 57 76 60, Bianchi b. Piras pr
Finale
Bianchi b. Menapace 63 63

Singolare femminile Quarta categoria
Quarti
Vicentini b. Cismaroiu 64 62, Bontempi b. Baresi 62 61, Luzzani b. Comaglio 76 64, Fusi b. Porretti 62 61
Semifinali
Vicentini b. Bontempi 75 64, Fusi b. Luzzani 61 63
Finale
Fusi b. Vicentini 60 62

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna