Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun08212017

Last update07:54:24 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

All'Idroland di Baitoni, Sulle Ali della Libertà. Il 25 aprile la VI edizione

programma 2017
Ogni anno vecchie e nuove brezze si preparano ad alzare il vento all'Idroland di Baitoni!
Sul lago d'Idro arrivano ARTE (estemporanea di scultura e pittura, esposizione di pittura, disegno a matita, scultura, fotografia e mostra A.N.P.I. "Donne libere e sovrane"), BANCARELLE ONLUS, VOLO con PARAPENDIO (dalle 8.00 preferibilmente su prenotazione), PASSEGGIATA della PACE (alle 9.00 partenza per il castello di Bondone), MASSAGGI OHASHIATSU (dalle 9.30 alle 12.00 preferibilmente su prenotazione), ASHTANGA YOGA (alle 10.00), TORNEO di BOCCE pro EMERGENCY (a coppie su prato, preferibilmente su prenotazione, dalle 11.00), PRANZO (alle 12.00 a 12 euro SOLO su prenotazione entro il 22 aprile) con polenta carbonera (con o senza salame), verze, vino e acqua, dolce e caffè.
Il pomeriggio si riprende con la MUSICA live: Laura Sirani, Andrea Pini e Mauro Dal Porto, Cappello di petali, Francesco Zucchi, Kill Dafne e Jam Session (porta il tuo strumento!)... E ancora... Lettino sonoro MAMI VOICE, assaggio di MASSAGGIO SONORO con campane tibetane (dalle 15.30 alle 18.00 preferibilmente su prenotazione), TRUCCABIMBI e ASINELLI... E il servizio bar gestito dalla CO.GE.S.S., cooperativa a cui sono state devolute le offerte dell'anno scorso, che si occupa da oltre 20 anni di idee, progetti e servizi rivolti a persone con disabilità nel territorio della Valle Sabbia.

Una giornata nel segno della solidarietà: «I soldi raccolti quest'anno - precisano gli organizzatori - saranno utilizzati per l'acquisto di un impianto audio per i terremotati di Norcia, che verrà comprato da noi, consegnato da noi e utilizzato delle Brigate di Solidarietà Attiva (www.internazionale.it/video/2017/02/23/brigate-solidarieta-terremoto) e dai Montanari Testoni (www.montanaritestoni.it/spazio-solidale-24, ragazzi del posto a cui resterà l'apparecchiatura) nello spazio che hanno creato per ritrovarsi come comunità e per organizzare attività per raccogliere fondi a loro volta».

«Ci teniamo a sottolineare una cosa: la solidarietà è un valore sacrosanto, ma gli aiuti ed il lavoro che le Brigate hanno fatto non dovrebbero essere frutto del volontariato e della generosità delle persone, questi dovrebbero essere un di più, invece si son trovate a fare l'indispensabile...
Per questo e per tutto ciò che sta accadendo siamo pronti a festeggiare il compleanno della Libertà, per ricordarci che è nata dalla partecipazione! Si nutre della partecipazione! Cresce nella comunità, si dirama nell'espressione e nel confronto e solo da lei sboccia la felicità!».

L'invito è per tutti. 

Per tutte le informazioni e le prenotazioni:
telefono 329/4844735
facebook Sulle Ali della Libertà!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna