Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun06252018

Last update10:58:53 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Aperta fino a domenica la mostra Pesca in Alto Sarca e Chiese, ospitata a Forte Larino

Valle del Chiese 7112 Lardaro Forte Larino 640x480

Rimarrà aperta sino a domenica 24 settembre la Mostra Pesca in Alto Sarca e Chiese. Itinerari di conoscenza fra Storia - Arte - Scienza - Ambiente - Cultura Ecologica inaugurata sabato scorso al Forte Larino a Lardaro di Sella Giudicarie, nella Valle del Chiese. Si tratta di una mostra itinerante realizzata con il patrocinio della Comunità delle Giudicarie, che abbina opere di differente valenza suddivise in varie sezioni tematiche: storica, artistica, ambientale, scientifica e naturalistica.
La mostra si inserisce nell'ambito delle attività di promozione della pesca in valle del Chiese, che quest'anno ha portato alla nascita del Fishpass per la pesca Nokill prenotabile via internet o smartphone. Il progetto pesca è divenuto così uno dei punti di forza del Consorzio Turistico Valle del Chiese in tema di commercializzazione turistica. In linea con quanto avviene sul Sarca. Di qui anche il valore della Mostra ospitata a Forte Larino. All'inaugurazione erano presenti, tra gli altri, il presidente del Consorzio Turistico Valle del Chiese Massimo Valenti, gli assessori comunali Luigi Bianchi e Frank Salvadori, il presidente dell'Associazione Pescatori Alto Chiese Dino Zocchi con Cristian Turrini e quello dell'Associazione Pescatori Lago di Roncone Davide Vettori con Francesco Mussi.
La Sezione Storica propone di quadri con riproduzioni fotografiche in bianco e nero provenienti dall'archivio dell'Associazione Pescatori Alto Sarca, dell'Associazione Pescatori Alto Chiese, dell'Associazione Pescatori Lago di Roncone e del Consorzio Turistico Valli Giudicarie.
La Sezione Artistica si compone di dieci opere pittoriche a carattere figurativo/didattico realizzate a mano con tecnica ad olio su pannello dall'artista Pierluigi Dalmaso di Ranzo, che riproducono le principali specie di pesci presenti nei fiumi Sarca e Chiese. Decisamente da vedere è poi un'ulteriore opera dipinta a colori di autore anonimo riproduce il Lago di Roncone sul finire del XIX secolo.
La Sezione Scientifica presenta nove quadri a carattere didattico con riproduzione di opere artistiche con indicate le caratteristiche fisiche fondamentali dei pesci. Un grande quadro in formato cm 150 x 100 introduce alla conoscenza fisica dei pesci.
Nella Sezione Ambiente è articolata in due grandi quadri mappa con riproduzione a colori delle aree e delle acque dei fiumi Sarca e Chiese, in 16 riproduzioni fotografiche a colori incentrate su ambienti caratteristici e particolarità naturalistiche. Infine la Sezione Ecologica è articolata in una serie di riproduzioni fotografiche a colori dove immagini e testi suggeriscono in forma semplice i comportamenti da mantenere quando si entra in contatto con la natura.
La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 18 alle 22. Nel fine settimana l'orario sarò esteso dalle 16 alle 22 in occasione della manifestazione Mondo Contadino ospitata al Lago di Roncone