Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Lun08202018

Last update09:17:25 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Esplosione a San Lorenzo in Banale: Danni ingenti, tanta paura, ma per fortuna nessun ferito

Esplosione a San Lorenzo in Banale Danni ingenti tanta paura ma per fortuna nessun ferito

Danni ingenti, tanta paura, ma per fortuna nessun ferito. Questo il bilancio della violenta esplosione avvenuta in un appartamento al piano terra di un caseggiato a San Lorenzo Dorsino, segnatamente nella frazione di Pergnano. La deflagrazione, sviluppatasi per una fuga di gas entrata in contatto con l'accensione automatica di una stufa a pellet ha danneggiato pesantemente l'abitazione, fortunatamente vuota. L'inquilina si trovava fuori, mentre in queste ore gli inquirenti stanno cercando di contattare la proprietaria, residente all'estero. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco volontari di San Lorenzo in Banale, al secondo grande intervento in pochi mesi dopo l'incendio del tetto dello stabile Itea andato in fiamme un paio di mesi fa; sono accorsi i loro colleghi del Corpo Permanente.

I rilevamenti di rito sono stati compiuti dagli agenti della Polizia Locale delle Giudicarie e dai Carabinieri della Stazione di San Lorenzo. Apprensione tra gli abitanti della frazione che risiedono negli edifici limitrofi; inoltre l'appartamento interessato si trova a pochi passi dai "Cento Scalini", la gradinata che collega la frazione con il centro del paese (sbuca proprio di fronte al municipio). L'eco del botto è quindi risuonato per tutto il borgo di San Lorenzo in Banale all'ora di pranzo, generando la preoccupazione poi rientrata con il succedersi degli aggiornamenti. Oltre all'appartamento è stata danneggiata anche la terrazza adiacente, prontamente transennata; sull'asfalto i segni della detonazione.