Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sab08182018

Last update11:07:49 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Dolore e sgomento in Val Rendena per la morte di Marzia Maturi

Dolore e sgomento in Val Rendena per la morte di Marzia Maturi

Sgomento e dolore in val Rendena per la morte di Marzia Maturi, giovane donna di 42 anni e...

8.000 visitatori alla 32^ edizione di Vecchia Rendena come eravamo, quattro passi fra vecchi mestieri e usanze

8.000 visitatori alla 32^ edizione di Vecchia Rendena come eravamo, quattro passi fra vecchi mestieri e usanze

Un successo. Difficile definire altrimenti la 32esima edizione della manifestazione "Vecchia...

Catturata e radiocollarata una giovane orsa in val Rendena

Catturata e radiocollarata una giovane orsa in val Rendena

Nell'ambito delle attività di monitoraggio dell'orso attualmente condotte nella bassa val Rendena...

A Ferragosto Vecchia Rendena... come eravamo quattro passi fra vecchi mestieri e usanze. A Bocenago un tuffo nel passato

A Ferragosto Vecchia Rendena... come eravamo quattro passi fra vecchi mestieri e usanze. A Bocenago un tuffo nel passato

Rivivere il passato, dare senso al presente, credere nel futuro.Questi gli elementi con cui, da...

Notizie val Rendena

Francesca Gatta centra un argento nello slalom. Quarta medaglia per il Trentino ai tricolori children

13504 

Proseguono con un'altra medaglia per il Trentino i campionati italiani children in corso di svolgimento sulle piste che ospiteranno i mondiali junior 2019 a Passo San Pellegrino. Nello slalom speciale ragazze arriva infatti l'argento della campigliana che difende i colori dell'Agonistica Val Rendena Francesca Gatta. La talentuosa sciatrice, nipote di tale Wilma Gatta che fece parte della Valanga Rosa, ha chiuso le due manche con un ritardo di 46 centesimi dalla vincitrice, la romana che vive ad Avezzano Francesca Carolli (portacolori dello sci accademico italiano di Napoli). In terza posizione posizione, a 56 centesimi, l'altoatesina Sophia Festini.
Ecco il commento di Francesca Gatta a fine gara: "Questo argento è una medaglia inaspettata. Ero quinta dopo la prima manche. Nella seconda ho sciato bene, soprattutto nella prima parte. Sono molto contenta di questi tricolori, nei quali ho conquistato questo argento e un quinto posto i n superG . Peccato per la caduta in gigante ma oggi mi sono rifatta. Un bilancio della stagione? Sono partita così così, ho chiuso in crescendo".

Tra i maschi, successo per Jacopo Ferretti (Skiing). Il bresciano di Cimmo, Val Trompia, ha preceduto di 88 centesimi il gardenese Marc Comploj (Gardena Raffeisen) e di 1"33 il torinese Luigi Graziano (Equipe Limone).
Per quanto riguarda gli altri piazzamenti degli sciatori trentini Alessandra Bertolini dello Sporting Campiglio ha chiuso al decimo posto, Virginia Righi dell'Edelweiss al 34° posto, Claudia Mina Parolari al 40° posto. In campo maschile il migliore fra i trentini è risultato Alessio Zampini dello Ski team Altipiani, giunto 21°, quindi Francesco Parolari del Brentonico Ski Team 37°.
Domani ultima giornata di gare ai campionati italiani children con lo skicross riservato a tutte le categorie under 14 e under 16.