Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom11182018

Last update11:39:14 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Pecore sperdute in val di Nardìs, ancora vive nonostante il maltempo e i predatori

Pecore sperdute in val di Nardìs, ancora vive nonostante il maltempo e i predatori

Si era recato per fare una passeggiata in una delle bellissime valli laterali della val Genova,...

San Martino, la comunità di Pinzolo in pellegrinaggio a Mantova per ricordare i propri emigranti

San Martino, la comunità di Pinzolo in pellegrinaggio a Mantova per ricordare i propri emigranti

C'era monsignor Luigi Bressan quest'anno, il vescovo emerito di Trento, ad accompagnare i...

Madonna di Campiglio, impianti aperti al Grostè dal 24 novembre

Madonna di Campiglio, impianti aperti al Grostè dal 24 novembre

«Nonostante i numerosi alberi caduti sulle piste, dopo una settimana di intenso lavoro siamo...

Da domani riapre la strada tra Madonna di Campiglio e Dimaro

Da domani riapre la strada tra Madonna di Campiglio e Dimaro

Da domani mercoledì 7 novembre è prevista la riapertura del tratto di strada statale 239 tra...

Notizie val Rendena

Alta Val Rendena: la gestione associata cerca un informatico a tempo indeterminato

tecnico-informatico

Il Comune di Pinzolo, capofila della Gestione Associata con i Comuni di Carisolo, Giustino e Massimeno, ha pubblicato il bando di concorso pubblico per l'assunzione di un Collaboratore informatico a tempo indeterminato.

L'assunzione, possibile grazie alle disposizioni in materia di finanza locale, sarà indirizzata alla gestione e manutenzione dell'intera infrastruttura informatica hardware e software dei quattro Comuni, che risulta essere particolarmente articolata nelle varie sedi municipali con oltre 50 postazioni di lavoro.
Il tecnico specializzato sarà inquadrato in Categoria C, livello evoluto, 1^ posizione retributiva, a 36 ore settimanali, e sarà inserito nell'Area finanziaria di Pinzolo per poter rafforzare l'operatività informatica dell'ufficio Tributi che si trova in una situazione di precarietà di personale, a fronte di un carico di lavoro particolarmente gravoso: il Comune di Pinzolo gestisce annualmente un gettito IMIS pari a circa 9 milioni di euro.
Le aspettative riposte in questa nuova figura sono elevate sia in termini di efficientamento del servizio che di risparmio rispetto a tutta l'attività di assistenza informatica di cui attualmente ci si serve.

Il termine per la presentazione della domanda di ammissione è fissato per il giorno 16/11/2017 alle ore 12.30.

Il bando e la domanda di ammissione sono pubblicati sul sito internet del Comune di Pinzolo e per ogni informazione o chiarimento ci si può rivolgere all'Ufficio Personale del Comune di Pinzolo (0465.509138).