Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mer10242018

Last update03:42:16 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Condino, un grosso albero si sradica e finisce su un casale. Fortunatamente all'interno dell'abitazione non c'era nessuno

1casa gualdi  località mon comune di borgo chiese
Un grosso albero di castagno si è sradicato ed è finito sulla copertura di un casale di proprietà di Nello Gualdi in località Mon tra Condino e Storo. Per fare mente locale l'edificio dista a pochi metri di distanza dalla nota locanda Borgo Antico di proprietà di Gianni Cassanelli. "Stando ad una prima stima - avverte Roberto Butterini vice comandante dei vigili del fuoco di Condino e di professione impresario -si parla di circa 15 – 20 mila euro di danni. La parte terminale del tetto risulta scardinata e anche le travi sottostanti lesionate . Fortunatamente a quell'ora (erano le 14 di oggi) il Gualdi nel casale non c'era anche se quotidianamente era solito esserci di primo pomeriggio. Guarda caso ieri il pensionato (un tempo gestore del noto bar Chiara ubicato nella centralissima Piazza San Rocco di Condino) era stavolta fuori zona. La pianta, che era dislocata a pochi metri dal casale, si è di fatto sradicata andando a sfondare il lato destro della costruzione. (a.p.)