Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri05242019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Fiavè, dopo un diverbio, figlio accoltella il padre. Arrestato il giovane, elitrasportato in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento il genitore

Elisoccorso - Trentino emergenza

Questa mattina è stato arrestato dai Carabinieri di Ponte Arche un 35enne di Fiavè con l'accusa di tentato omicidio. Il giovane ha accoltellato suo padre. 3 fendenti di cui uno alle gambe e uno schiena vibrati contro il genitore di 67 anni.

L'uomo ora versa in gravi condizioni ed è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento. All'origine del caso di violenza familiare una lite divampata tra padre e figlio e causata dalla decisione del figlio di sospendere le cure a cui veniva sottoposto da tempo presso il centro di Igiene mentale di Trento. Il diverbio è scoppiato in via Martiri della Resistenza a Fiavè dove si era recato il giovane per trascorrere il week end con i genitori.
Ora l'assalitore è in stato di arresto presso la Caserma dei Carabinieri di Ponte Arche.