Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat05252019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Martedì 18 febbraio 2014 - Giorno per giorno con la stampa locale

l'Adige. - In prima pagina: "Campiglio: la pista cambia nome per lo sponsor. «Tulòt»? No: «Audi». In Val Rendena per combattere il calo di finanziamenti pubblici si è abbattuto un tabù: la pista da sci sponsorizzata. E i puristi della montagna insorgono" (servizio di Nicola Guarnieri a pag. 37). -Lavoro (pag. 14): "Riforma Fornero: crollo delle pensioni". / "Per equilibrare il sistema servo sviluppo e occupazione" (Daniele Battistel). - Scuola (pag. 16): "Insegnamento: 1.600 assunzioni in tre anni" (A. Tom.). - Pagina delle Giudicarie (pag. 37). Da Madonna di Campiglio un servizio di Nicola Guarnieri: "La pista cambia nome per amore di sponsor. Per due anni almeno la «mitica» Tulòt, della skiarea Pinzolo-Campiglio, si chiamerà Audi, come la casa di auto. La casa tedesca, oltre al logo, sfrutterà la Rendena per i propri «test drive»". / "Contrari. Ambientalisti di fuoco: «Svendute le Dolomiti»". - Da Pieve di Bono il servizio di Giuliano Beltrami: "La biblioteca ora è a rischio chiusura. Il bibliotecario ha vinto il concorso e da maggio potrebbe trasferirsi a Roncone. Il Sindaco Attilio Maestri: «Non possiamo assumere, né dare incarichi temporanei»". - Vigo Rendena: "Claudio Valentini migliora; tra un mese a casa" (J. P.). - Storo: "Il Cedis ha 110 anni. Da rinnovare immagine e sito" (non firmato). - Strembo: "Ditta Bruno Cunaccia: impianto ok. Deroga provinciale" (non firmato). Tione: "Aiuto ai Pompieri: 2.400 euro di contributo" e " Venti pellicole al cinema". - Visita a l'Adige (pag. 47): "Le quinte elementari di Pinzolo" (con foto). - Lettere&Commenti (pag. 47): ("Da ? Lucia Sicheri: «Wifi e telefoni dannosi: mobilitiamoci insieme»".

Trentino. - In prima: "Il malato non sia mai un numero" (di Donata Borgonovo Re, segue a pag. 11). / "Strategie. Caro Rossi, ci servono team d'esperti sulla cultura" (di Francesco Pisanu, segue a pag. 11). / "Le riforme annunciate e disattese" (di Francesco Jori, segue a pag. 10). / "Il crollo della stagione. Seggiovie interrotte: calo del 10 per cento". - Pagina delle Giudicarie (pag. 49). Dalla Val del Chiese un servizio di Enzo Filosi: "Comune di Valdaone: la palla passa alla Regione. Concluso l'iter provinciale per la fusione dei Municipi di Bersone, Daone e Praso ora si attende soltanto la decisione sulla data del decisivo referendum popolare". - Da Balbido: "Incontro a Balbido per discutere dell'ex Caseificio" (g. ri.). - Dalle Giudicarie Esteriori un intervento di Graziano Riccadonna: "Giudicarie Esteriori; grido d'allarme del bibliotecario: «Alla biblioteca serve una nuova sede. Va garantita l'attuale qualità del servizio». - Da Caderzone Terme: "I toponimi locali nel «Dizionario». Il volume sarà presentato domani sera a Palazzo Lodron-Bertelli" (w. f.). - Da Tione: "Stasera al cinema c'è «Nebraska»" e "Il Difensore Civico riceve giovedì" (f. s.).

Corriere del Trentino. - In prima pagina il fondo di Ugo Morelli: «Prima il bene pubblico». - Il convegno (pag. 8): "Lessico da adeguare al genere: la lingua è il motore del cambiamento" (Marika Damaggio). - Lettere (pag. 10): "Rilanciare l'economia agendo sul contesto" (da Cles Albino Leonardi). - Ordini (pag. 11): "Formazione professionale: corsa a crediti e punteggi" (L. P.). - L'angolo dei giardini (pag. 15): "Gemme gialle sulla neve: ecco l'anemone invernale" (Martha Canestrini).