Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sat05252019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Martedì 10 febbraio 2015 - Rassegna stampa giorno per giorno. Giudicarie e Trentino

Preambolo
• Trentino –Sanità: a Trento ancora in discussione i "punti nascita" negli Ospedali periferici; tutto ancora da decidere definitivamente; mentre alla Rsa di Santa Croce di Bleggio è stato dato il sì al laboratorio di cardiologia. / Invece "risolto" il Carnevale a Campiglio con manifestazioni carnevalesche già in essere in varie località. / Fa notizia da Roma la ribellione dei "piccoli Comuni" contro la temuta aggregazione!
• l'Adige – Anche su questa testata ampio spazio al convegno di Trento sulla sanità, con nutrita partecipazione anche delle Giudicarie a difesa dell'Ospedale di Tione. La "battaglia" rimane accesa e in corso: non si sa ancora quando e come approderà. / Altra battaglia in sede di politica provinciale, e proprio quasi alla vigilia delle elezioni comunali di maggio: i cittadini sempre più perplessi di fronte alla mancanza di visioni ben precise ed unitarie. / In quel di Tione sempre aperto il "problema Polin": il nuovo rione che sembra viere avulso dal contesto cittadino; il difficile trapasso dalla storica "Bréune et Thione", al Tione delle sei frazioni altrettanto storiche di Brévine, Càntes, Ville, Pleù, Sivrè e Bassarnò, alla situazione attuale anche con Polìn, Circonvallazione e Cénglo.
• Corriere del Trentino – Pure in queste pagine illustrate e riassunte le stesse problematiche riportate sopra.

Trentino
• Sanità. Ospedali di Valle. Assessori da parti opposte al convegno. / "Ospedali di Valle: qui la sanità è buona." Convegno di specialisti organizzato da Panizza e Gilmozzi (contrari alle chiusure) per portare l'esempio di altre zone. / Secondo il presidente della "Sigo" sono 122 i "punti nascita a rischio" sul territorio nazionale, tra questi i quattro trentini: Cles, Cavalese, Tione e Arco. / Borgonovo Re in sala. L'assessora ascolta diligente, ma poi "fugge". (In prima con servizio di Matteo Ciangherotti a pag. 22).
• Madonna di Campiglio. Martedì grasso: il valzer con Sissi. Prende forma il programma del "risorto" Carnevale Asburgico di Madona di Campiglio. (Elena Balguera Beltrami, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Val Rendena. A Mauthausen per non dimenticare. (Walter Facchinelli, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Lodrone. Bimbi in festa all'Asilo di Lodrone. Dolci fatti in casa e coriandoli assieme allo spettacolo degli "Allegri Pagliacci". (Aldo Pasquazzo, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Pieve di Bono. Claudio Civettini interroga Rossi sul caso della "Rsa di Strada". (Non firmato, pag. 48 delle Giudicarie).
• Bondo. Sessione forestale dell'Alto Chiese. (f. s., pag. 48 delle Giudicarie).
• Bleggio Superiore. "Sì" al laboratorio di cardiologia alla "Apsp Giudicarie Esteriori". (Non firmato, pag. 48 delle Giudicarie).
• Sténico. Frana di Premione: finanziato il cantiere. (Non firmato, pag. 48 delle Giudicarie).
• Bondone. "Madonna del Rosario": sì al nuovo sagrato. (Non firmato, pag. 48 delle Giudicarie).
• Riva del Garda. Al Mag per sfogliare il Museo. Alla Rocca. (c. l., in "Costume&Società", pag. 18).
• Arco. La scuola Waldorf. (In "Costume&Società", pag. 18).
• Vezzano. Il barone di Munchhausen. (In "Costume&Società", pag. 19).
• Tenno. "Canale" in vetrina all'Expo di Milano. Il Sindaco di Tenno: «Grande opportunità». (Non firmato, pag. 39).
• Lavoro. Segnali positivi in Trentino, ma è calata la qualità dell'occupazione. (Da Trento, non firmato, pag. 21).
• Politica. Olivi: «Nel Pd ora è una guerra fra bande». (In prima con servizio di Chiara Bert a pag. 23).
• La rivolta dei "piccoli Comuni". No alla riforma: in piazza contro l'accorpamento obbligatorio. (Da Roma, Gabriella Cerami, pag. 6 con foto di Franca Biglio, presidente dell'Associazione nazionale "Piccoli Comuni").
• Un mondo in rapida e costante evoluzione. Energia, inflazione e tassi: i tre elementi chiave che dominano l'attuale scenario economico. / Alla ricerca di nuove opportunità sui mercati. Pianificazione ragionata e diversificazione: i due pilastri. (Inserzione, pag. 9).

l'Adige
• Ospedali di montagna: "Salviamoli". / Punti nascita: alleanza per evitarne la chiusura. / Costituito a Trento il coordinamento tra i Comuni alpini con il sostegno dell'Intergruppo parlamentare per lo sviluppo della montagna. Obiettivo: rivedere gli standard. / L'assessore Mauro Gilmozzi: «Un contributo costruttivo; le Regioni dicano stop ai tagli lineari della sanità». L'assessora Borgonovo Re prende appunti, poi se ne va. / Patrimonio vero. / Fra i presenti in sala una folta delegazione giudicariese: con Patrizia Ballardini anche l'assessore Luigi Olivieri e il presidente del Bim del Sarca Gianfranco Pederzolli. (Domenico Sartori con vari servizi di approfondimento a pag. 13 illustrata).
• Tione. Polin: il "Laboratorio" attacca. / Collegamenti con il centro e gestione del metano: i candidati di "Alternativa" ne parleranno domani sera con i cittadini. / Ma il Sindaco Gottardi replica: «Dicano i costi e chi gestirà». (Denise Rocca, pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Pinzolo. Tassa si soggiorno: verso il rinvio? / Cecilia Maffei (Asat): «Se c'è l'accordo riprenderemo con la contribuzione all'Apt. (R. B., pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Storo. Rimossi i pali in mezzo ai campi fra le località Gac e Grillli. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Ràgoli/Montagne/Preore. Domani l'annuncio. Dalla "fusione" dei tre Comuni nasce il nuovo "Tre Ville". (Denise Rocca, pag. 38 delle Giudicarie).
• Madonna di Campiglio. "Carnevale Asburgico": la Pro Loco ha lanciato una vera "colletta". (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Cìmego. Oggi il consiglio comunale. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Tione. Il piacere del cinema. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Sténico. Lavori di somma urgenza. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Politica trentina. Olivi rompe con il Pd e pensa alle dimissioni. / Doppio schiaffo di Olivi al suo partito: «Nella consapevolezza che il momento di cambiare è arrivato». / "L'Upt nel Pd non conviene a nessuno". Nicoletti: «Fare un partito confederato non cambierebbe ciò che accade oggi sulle liste». (In prima con servizi di Angelo Conte alle pagg. 14 e 15).
• Montagna. Aree alpine a rischio. / Prevenzione. Al lavoro con i "Servizi vanghe europei". (Ma. Vi., pag. 23 con foto).

Corriere del Trentino
• Sanità. "Piccoli Ospedali": nasce l'alleanza transfrontaliera con "Parti garantiti"». / Mantenere in vita i reparti. / Le province ci montagna alleate: «Sensibilizzare lo Stato e le Regini». / Presenti anche le Giudicarie. (In prima con servizio di Andrea Rossi Tonon che segue a pag. 5 con foto).
• Politica. Pd: Olivi si sfoga; violenza politica. «Pd: guerra tra bande. Così non continuo». (In prima pagina con servizio di Alessandro Papayannidis che segue a pag. 3).
• In prima pagina il fondo di Franco Rella: «Diritti. Due norme di civiltà».