Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun05262019

Last update09:38:01 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Mercoledì 15 aprile 2015 - Rassegna stampa giorno per giorno. Giudicarie e Trentino

Preambolo
• l'Adige – La campagna elettorale comincia ad entrare nel vivo; oggi è la volta di Pinzolo con l'appendice del convegno dell'Apt di Campiglio e la voce del Sindaco di Ràgoli che ha Campiglio ha voce in capitolo. / Tiene banco l'Imu sulle Funivie ed i contrasti in seno alla Sat provinciale.
• Trentino – Questa testata apre con la bella foto della Sarca, a Strembo, animata da insoliti volatili: una componente che dovrebbe essere sempre presente e conservata nel "paesaggio" delle Giudicarie ricco di fauna e flora del tutto incomparabili. / Non mancano argomenti ed iniziative quanto mai da conoscere.
• Corriere del Trentino – Iniziative di un certo interesse e considerazioni su montagna e paesaggio con la presentazione del Festival di Trento ricco di manifestazioni .
• Altre testate – Titoli "carpiti" da altre testate per la singolarità degli argomenti trattati, riportandone solo gli Autori ed il riferimento alle singole testate. / Motivati interessi d'informazione e di cultura verso la trattazione di tematiche e commenti che raramente appaiono sulle pagine quotidiane destinate alla cronaca informativa di immediata attualità.

l'Adige
• Tione. Oltre 40 cooperatori all'incontro degli impegnati a Tione: «Così dìfendiamo le priorità da affrontare. Compensi Coop: tetto e trasparenza». (Da Trento, non firmato, in "Economia", pag. 7).
• Val Rendena. Bonomi e Cereghini: visioni di futuro. Dibattito sul turismo tra i candidati Sindaco. / E per il Sindaco di Ràgoli è necessario confrontarsi tra amministrazioni. / Sfidanti. / Bonomi: «I grandi eventi sono fondamentali perché dobbiamo puntare sempre di più all'internazionalizzazione». / Lo sfidante: «I grandi eventi vanno bene, ma noi vogliamo puntare ai dettagli e ala cura delle persone». (Jessica Pellegrino, pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Comano Terme. Da Comano Terme i droni per l'opera dei bambini all'Expo di Milano. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Madonna di Campiglio. Il convegno. Campiglio vista dai "foresti". / L'Apt ha invitato esperti turistici, manager e politici per capire come essi considerano la località turistica. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Pelugo. Ha ceduto la piazzola del cannone sul Carè Alto. / Lo segnala la Sat Carè Alto. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie con foto).
• Giudicarie. Dall'Expo al teatro: 9 progetti per giovani. / Per 51.225 euro. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Ponte Arche. Si balla il liscio. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Tione. La "Fiat" all'asta. / "Selma" al cinema. (Non firmato, pag. 38 delle Giudicarie).
• Funivie. Imu: c'è l'obbligo. La Provincia non può intervenire per cancellare il pagamento. / Funivie: il Comune può azzerare l'Imu. Nella Finanziaria ci sarà la norma che lascia libertà di rinunciare al gettito. (In rima pagina con servizio di Luisa Maria Patruno che segue a pag. 12 con foto).
• Tione,20,30. Aula Rso Ospedale: "Riserva di prognosi". (In "Oggi", pag. 10).
• Arco, 17. Biblioteca civica: "Storie a merenda". (In "Oggi", pag. 10).
• Agricoltura. "Terra ai giovani": lettera morta. Legge inattuata. (Non firmato, pag. 12).
• Montagna. Sat: va in scena la grande frattura. / Gli "alternativi" attaccano Bassetti. La cordata di Motter invia una lettera ai delegati e ai presidenti di sezione. (In prema con servizio di Marica Viganò che segue a pag. 13).
• Consumi. Prezzi ancora sottozero. La deflazione peggiora. / A marzo più spesa e vestiti; boom della scuola. (A. Con., pag. 20).

Trentino
• Nella Sarca di Strembo. "E la femmina di germano stavolta ha fatto tredici". (Foto di Pierernesto Righi, in "La foto dei Lettori", pag. 8).
• Condino. Architettura e paesaggio nelle Giudicarie. / Una sera con Ivo Maria Bonapace. (In "Costume&Società", pag. 12).
• Tione. Lidl Tione: "evitata una crisi di Giunta". / Per la minoranza il "congelamento" in Consiglio comunale del Piano di lottizzazione nasconde divergenze in seno alla maggioranza. (Ettore Zini, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Valle del Chiese. Alla serata per Fulvio Cimarolli più di 150 persone. / È stata un successo anche l'ultima iniziativa organizzata per aiutare il giovane affetto da "Sla". (Aldo Pasquazzo, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Valle del Chiese. Trasferta in Croazia per il "Coro Valchiese". (a. p., pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Sténico. Sténico Insieme: «Non votate». / La lista di minoranza stavolta non si presenta. Tra le motivazioni una "legge elettorale che esautora". (Graziano Riccadonna, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Ràgoli/Madonna di Campiglio. Finalmente affittato il caseificio "Montagnòli". / L'anno scorso era rimasto chiuso. Ora per cinque estati ci peserà un'azienda di Caderzone Terme. (Fabio Simoni, pag. 48 delle Giudicarie con foto).
• Darzo. Associazione "tutela del castagno"; a Darzo l'assemblea dei soci. (a. p., pag. 48 delle Giudicarie).
• Vigo Rendena. Ultima tappa della gara del "Fotoclub F11". (f. s., pag. 48 delle Giudicarie).
• Tione. Due partite importanti pe la "Ads Brenta Volley". (f. s., pag. 48 delle Giudicarie).
• Condino. La Banda Musicale di Condino domenica presenta il suo repertorio. (a. p., pag. 48 delle Giudicarie).
• Ponte Arche. La Lega Nord presenta la sua lista. (g. ri., pag. 48 delle Giudicarie).
• Larido/Bleggio. "Montagna e medicina": serata Sat al teatro. (r. r., pag. 48 delle Giudicarie).
• Comano Terme. Sportello "energia" in sala consiliare. (g. ri., pag. 48 delle Giudicarie).
• Comano Terme. Gita in bicicletta con la guida. (f. s., pag. 48 delle Giudicarie).
• Imu Funivie: si va verso l'esenzione. (Da Trento, non firmato, pag. 16 con foto).
• Caccia. Linea dura contro le "doppiette". / Cacciatori: giro di vite sul porto d'armi. (In prima con servizio di Ubaldo Cordellini a pag. 19).

Corriere del Trentino
• Tione di Trento. Incontri. Nell'aula RSO dell'Ospedale presentazione del volume "Riserva di prognosi". (In "Carnet", pag. 15).
• Riva del Garda. In via Rosmini 5/B: "Suite francese". (In "Carnet", pag. 15).
• Funivie: Trento blocca l'Imu. / L'imposta potrà essere azzerata; norma ad hoc per i Comuni. / Nodi da chiarire: ogni Municipio valuterà. (In prima pagina con servizio di Stefano Voltolini che segue a pag. 3).
• "Montagna e ambiente". Tre giorni a Sanbapolis. (Maddalena Vialli, in "Alpinismo", pag. 15 con foto).
• Montagna. Festival con 110 pellicole dal 30 aprile al 10 maggio. / Presentato il programma dell'edizione 2015. (In prima con servizio di Sarah Franzosini che segue a pag. 14).
• Diritto allo studio. Famiglie: Rossi stanza 800.000 euro. / Accesso all'Università. (In prima con servizio di Stefano Voltolini a pag. 5).
• In prima pagina il fondo di Marco Brunazzo: «Panizza. / Una difesa senza armi vere».

Altre testate (senza data ma di attualità).
• I compromessi non fanno la buona politica. (P. Lepri, Corriere).
• Genocidio armeno: il 95 per cento degli storici condivide questa definizione. (M. C. Biagioni, Sir).
• Nigeria. L'Unicef: «Sono 800 mila i bimbi in fuga a Boko Haram». (Avvenire).
• Cultura laica troppo timida, non sa difendere la famiglia. (M. Veneziani, Corriere).
• La nuova paura mondiale si chiama stagnazione. (F. Daveri, Corriere).
• Comprarsi una Pistola? No, e vi dico perché. (F. Camon, Avvenire).
• Sbarchi: non c'è più posto. / Migliaia di migranti in arrivo, cercare nuovi alloggi. / Centri pieni; previste requisizioni in tutte le Regioni. (F. Cavallaro, L. Cremonesi, F. Sarzanini, Corriere).
• "Il Corpo Forestale non va toccato". / Allarme del capo della Superprocura antimafia Roberti sul riordino delle Forse di Polizia: «Ha compiti specializzati e conosce il territorio; è un'arma preziosa contro gli ecoreati». (Virginia Piccolillo, Corriere).
• Alimentazione sostenibile. Filosofia (e moda) degli orti urbani: «Salvo il paesaggio e mangio sano». / Chi non ha a disposizione un appezzamento semina sul terrazzo di casa. / E per i neofiti sono nati i "personal trainer". (Roberto Rizzo, Corriere).
• Günter Grass. La poetica. «Devo rigenerare le parole. E amo inventare. / La Storia? Domina. /Estetica. In "Il mio secolo" appare indistruttibile il nodo tra vita personale e vita pubblica. (Franco Cordelli, Corriere).
• Nanni Moretti: il cuore messo a nudo. / Malinconie e disincanto nell'ultimo film; «Mia madre». Una confessione inaspettata. (Paolo Mereghetti, Corriere).