Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mar07172018

Last update10:41:41 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Ragoli, incidente sul lavoro alla OMR. Il contitolare colpito da una putrella di ferro. Trasportato d'urgenza al Santa Chiara

elisoccorso 6

Era alle prese con il muletto quando ha urtato una putrella di ferro appoggiata al muro che a sua volta gli è finita addosso. Forse il tutto potrebbe essere avvenuto durante un'operazione di retromarcia. Una manovra nella quale il mezzo ha fatto cadere la barra che a sua volta ha urtato il conducente. Mirco Giacomini di anni 42 e contitolare con il fratello della O.M.R. di Ragoli ha subito lesioni che inizialmente sembravano gravi. L'incidente, che ha avuto testimoni gli stessi dipendenti, è avvenuto nel piazzale antistante l'azienda. I soccorsi sono stati immediati: dopo le prime cure praticate dagli ambulanzieri dell'ospedale di Tione, giunti tempestivamente sul posto, si è via via ripreso e successivamente trasportato in ambulanza sino a Sarche dove nel frattempo era giunto l'elicottero di Trentino Emergenza che a causa della nebbia persistente avrebbe rischiato di non riuscire a raggiungere la zona industriale di Ragoli. " Al nostro arrivo il ferito lamentava dolori ma era cosciente. Quindi una volta che gli uomini del soccorso gli hanno praticato le prime medicazioni si è via via ripreso tanto da poter essere trasportato sino a Sarche dove nel frattempo era giunto da Mattarello l'elicottero " hanno fatto intendere coloro che in quei momenti gli erano vicini .
La O.M.R è un'azienda artigianale che produce porte tagliafuoco e dislocata nella zona artigianale lungo la piana adiacente il ponte di Ragoli in direzione della chiesa di San Giovanni. " La nostra azione è stata di supporto considerato che il velivolo aveva difficoltà a raggiungere il luogo dell'incidente. Comunque eravamo una decina a dare manforte all'azione di ambulanzieri e carabinieri di stanza a Tione " fa sapere Fabio Venturini che dei pompieri di Ragoli è il comandante.