Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Ven11242017

Last update06:51:06 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Caramba Pelugo, direzione Pinzolo... Su Whatsapp e Facebook gruppi per segnalare i controlli delle forze dell'ordine

13700977 1732967893624909 2487396287966598955 o

«Si stanno moltiplicando sui social network, in particolare su Whatsapp, i gruppi che segnalano agli iscritti i controlli in corso delle forze dell'ordine sulle strade. Chi ha fondato e partecipa a questi gruppi, inconsciamente, (ammettendo al gruppo chiunque ne faccia richiesta perché amico dell'amico, dell'amico...) rischia di aiutare chi si mette al volante senza assicurazione (come nell'esempio in allegato), in non perfette condizioni psicofisiche, ecc...». Questo il messaggio lanciato dalla Polizia Locale Giudicarie su facebook per cercare di limitare le segnalazioni della loro presenza (e delle altre forze dell'ordine). «Non pensiamo sempre e solo ai controlli della velocità...  - continua la Polizia Giudicarie - Questi comportamenti, al pari della più datata "sfanalata", ricadono sui cittadini onesti, su chi ha subito un furto, magari su chi subisce un danno scontrandosi con chi guida senza assicurazione, ubriaco...».

13680267 1732967936958238 542274952764927554 o

«Una riflessione possiamo farla: Giocare a guardie e ladri sulla strada, è davvero un comportamento che favorisce la serenità dei cittadini?»

Commenti   

 
+8 #1 F 2016-07-25 18:32
Ben vengano invece questi gruppi... Almeno fino a che le forze dell'ordine continueranno a fermare, multare chi va ai 63 dove ci sono i 50 (ormai è più il tempo in cui bisogna controllare il conta km invece della strada) o rovinare persone che hanno bevuto due birre con sanzioni draconiane (chiunque di noi e in grado di valutare se lo stato di ebrezza è palese penso lo siano anche loro, nel momento in cui sottopongono all'alcool test a tappeto non parliamo di salvaguardia... Parliamo di terrorismo)
Comincino loro per primi ad applicare il buon senso... E poi questi gruppi non serviranno nemmeno più!!!
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna