Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Dom09242017

Last update02:41:56 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Tutti per uno, uno per tutti. Il Trento Film Festival presenta i suoi partner e sponsor per la 62esima edizione

sponsor Trento Film Festival 2014

Ad accompagnare il Trento Film Festival nelle sue tante iniziative per la 62esima edizione, in programma dal 24 aprile al 7 maggio a Trento e Bolzano, un pool di aziende italiane e internazionali che hanno voluto riconfermare un tangibile sostegno a questo evento culturale dal forte richiamo, che consente di arricchire l'esperienza ed i contenuti della rassegna. E non mancano le new entry.

L'unione fa la forza: per la 62esima edizione del Trento Film Festival sono molte le realtà che hanno deciso di sostenere il primo e più antico festival internazionale di cinema dedicato ai temi della montagna, dell'avventura e dell'esplorazione.

Due sono le importanti realtà economiche che hanno legato il proprio marchio al Trento Film Festival in qualità di main sponsor già da diverse edizioni.
Montura, marchio leader dell'abbigliamento outdoor, che si propone anche per questa edizione nella veste di main sponsor della Rassegna internazionale dell'editoria di Montagna MontagnaLibri, giunta alla 28esima edizione.
Con il Gruppo ITAS – Istituto Trentino Alto Adige Assicurazioni si rinnova e si rilancia una storica collaborazione cresciuta attorno al prestigioso Premio ITAS del Libro di Montagna che per 40 anni ITAS ha promosso all'interno della rassegna del Trento Film Festival. Un ritorno legato proprio alla nuova riproposizione dello storico premio letterario accanto alla novità del Premio Montagnav[v]entura dedicato ai più giovani e che vede il Gruppo ITAS ancora una volta accanto alla principale rassegna italiana dedicata alla montagna.

Levico Acque, sarà invece "L'acqua del Trento Film Festival". Parliamo in questo caso di una realtà economica che trasmette, con il suo prodotto, una filosofia aziendale che punta sulla sostenibilità ambientale e su principi etici nel fare impresa, proponendosi come importante plus per il Festival.

Golia, già dalla precedente edizione è "La caramella del Festival della montagna", evento scelto per il lancio della nuova tipologia di prodotti dello storico marchio che saranno distribuiti in occasione degli appuntamenti di spicco e negli spazi ufficiali della rassegna da MontagnaLibri al Parco dei Mestieri, all'Auditorium S. Chiara.

Si ripropone in questa edizione la partnership con IOG (Italian Outdoor Group), l'associazione che riunisce alcune delle più importanti imprese italiane leader nella produzione, importazione e distribuzione di articoli per l'outdoor. All'interno di questa collaborazione con il Trento Film Festival viene riproposto il premio speciale "Spirito Outdoor – IOG", attraverso cui far conoscere al pubblico la filosofia IOG e che anche quest'anno sarà assegnato direttamente dal pubblico.

Importante nuova entrata nel panel dei partner del Trento Film Festival è Dolomiti Energia, gruppo attivo in tutta la filiera energetica che riunisce attività di produzione di energia elettrica, distribuzione e vendita di prodotti energetici. Opera anche nel campo dei servizi idrici integrati, della cogenerazione e teleriscaldamento, delle energie rinnovabili e dei servizi ambientali. Il Gruppo Dolomiti Energia, da sempre attento a coniugare gli obiettivi di business con il senso di responsabilità sociale e ambientale è uno dei primi produttori italiani di energia da fonte idroelettrica. Le società commerciali del Gruppo, Trenta e Multiutility, oltre a fornire gas ed energia a 600.000 clienti sono specializzate nel prodotto "100% energia pulita". Un marchio che è sinonimo di energia certificata, prodotta in Trentino esclusivamente da fonti rinnovabili senza l'uso di combustibili inquinanti.

Da lunga data sponsor della manifestazione sono anche Mediocredito, Cassa Rurale di Trento, Cassa Centrale Banca. Il loro essere banche di riferimento per la comunità trentina (Cassa Centrale Banca e Cassa Rurale di Trento) e per l'intero comparto della piccola e media impresa (Mediocredito), si traduce anche nell'impegno a sostegno delle manifestazioni culturali di maggior prestigio quale appunto il Trento Film Festival.

Altro soggetto legato al territorio che da alcuni anni condivide questo percorso insieme al Trento Film Festival è A22 Autostrada del Brennero SpA. Autostrada del Brennero SpA, per filosofia aziendale, sposa lo sviluppo del territorio e la salvaguardia della vivibilità nonché dell'equilibrio ambientale. Snodandosi per buona parte in territorio montano, pioniera nella sensibilizzazione e promozione della sicurezza stradale, trova nel Trento Film Festival un felice connubio ed un partner che, come l'A22 stessa, si contraddistingue per essere all'avanguardia nel campo della ricerca e dell'innovazione.

L'organizzazione e la logistica della manifestazione si muoverà invece sui mezzi messi a disposizione da Pastorello Auto (Concessionaria Volvo), nuovo sponsor del Trento Film Festival.

Anche i Consorzi dei Bacini Imbriferi Montani (BIM) supporteranno il Trento Film Festival con specifiche azioni di promozione e di divulgazione della programmazione su tutto il territorio provinciale.