Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun07212019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Preore, la Mosca Costruzioni Snc vince l'appalto con un ribasso del 34,22%. "Guerra" per lavorare fra le 7 ditte invitate

preore lavori

PREORE. Non c'è lavoro. Le opere pubbliche di un certo rilievo si contano sulle dita delle mani; le iniziative private languono. Ecco allora che le imprese edili, pur di non lasciare a casa i dipendenti o lasciarne a casa il meno possibile, pur di non chiudere, se invitate ad un appalto, specie se pubblico, partecipano praticando ribassi stratosferici. L'ultimo esempio è quello riscontrato al Comune di Preore. In ballo "lavori di rifacimento di un tratto della rete di distribuzione dell'acquedotto e il rifacimento di un tratto di fognatura delle acque bianche, per un importo complessivo a base di gara di euro 87.000 di cui euro 6.000 quali oneri per la sicurezza e euro 81.000 per lavori soggetti a ribasso.
Sette le ditte invitate che hanno presentato la relativa offerta: Monfredini Livio & Rudy, Svs di Sommadossi, Costruzioni Valentini, Mosca Costruzioni, Costruzioni Bazzoli Colombo, Salvadori Costruzioni e Vaglia Costruzioni.

Sulla base delle percentuali di ribasso, i lavori sono stati assegnati alla Mosca Costruzioni Snc di Mosca geometra Daniele, che ha preceduto la Costruzioni Valentini Sas di Valentini Sergio e Costruzioni Bazzoli Colombo Snc di Bazzoli Enrico & C. Che ribasso hanno praticato? Rispettivamente del 34,220 %, del 31,710% e del 28,475%
Non da meno sono state le altre ditte, se si esclude la Salvadori Costruzioni che ha praticato il 2,597%, rispettivamente con percentuali indicative del 26, 25 e 20.
Se l'importo a base di gara è di euro 87.000, applicando il ribasso, l'importo contrattuale risulta di euro 59.000, con un vantaggio economico per l'amministrazione che si aggira attorno ai 28.000 euro. (f.s.)