Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Fri07192019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Ponte Arche, ragazza investita da una Porsche. Trasportata all'ospedale di Tione le sue condizioni non sembrano essere gravi

IMG-20161202-WA0009

Stava attraversando la statale del Caffaro lungo le strisce pedonali all'altezza della stazione autocorriere di Ponte Arche quando poco dopo le 17 di questa sera una ragazza è stata investita da una Porsche che viaggiava in direzione di Tione alla cui guida si trovava una coppia romagnola diretta alla volta di Madonna di Campiglio.
La donna, di 25 anni e origine moldave ma da tempo residente in zona, è stata urtata e scaraventata a terrà. Subito soccorsa è stata trasferita in ambulanza all'ospedale di Tione da parte del personale della Croce Rossa di Ponte Arche. Le sue condizioni, stando ad un primo esame medico effettuato al Pronto Soccorso, non sembrano essere gravi.
"Da parte nostra - hanno fatto intendere gli agenti del corpo di polizia locale - sono state espletate tutte le verifiche tant'è che lo stesso conducente della vettura è risultato del tutto estraneo da l'aver consumato sostanze alcoliche o quant'altro. Piuttosto invece non è da escludere che lo stesso automobilista non sia riuscito ad intravvedere in tempo utile la presenza della ragazza per il fatto che il traffico era abbastanza sostenuto. Quell'incamminamento ravvicinato di auto potrebbe, tra quella miriade di fari, aver reso problematica la visibilità e quindi non aver consentito al conducente di scorgere la presenza della donna che in quel momento si accingeva ad attraversare. Comunque attraverso alcune testimonianze utili si cercherà di scrivere l'esatta dinamica dei fatti". (a.p.)