Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Mon09232019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

«Programmiamo insieme il sostegno a quelle realtà meritevoli di finanziamento in quanto strategiche per lo sviluppo della Val Rendena». Parte da Strembo la proposta agli altri comuni della valle

terme val rendena Caderzone Terme

«Facciamo un fondo unico per sostenere le iniziative importanti della Val Rendena». «È del tutto assurdo che ogni comune si trovi a dover deliberare su un'infinità di contributi ad enti che servono tutto il territorio senza che ci sia una regia e una programmazione».
Parte dall'amministrazione di Strembo la proposta, che verrà portata nella prossima conferenza dei Sindaci, di mettere sul tavolo «la necessità di fare una programmazione comune per tutte le amministrazioni della valle e di configurare un disegno unitario di sostegno a quelle realtà che devono essere finanziate perché ritenute un valore aggiunto e strategiche per lo sviluppo della Val Rendena»
chiarisce Sandro Ducoli Assessore del Comune di Strembo.

«Penso ad esempio alle Terme Val Rendena, al Golf Val Rendena... ma anche al Cinema Paladolomiti, o al Palazzetto del Ghiaccio, o alla piscina di spiazzo, o al palazzetto dello sport... Questi sono servizi sovracomunali che sono a disposizione di tutta la valle e che valorizzano l'offerta locale sia per la nostra gente sia per chi decide di venire a fare la vacanza nel notro territorio. Ci dobbiamo sedere intorno ad un tavolo e capire l'intervento economico necessario e trovare le risorse tra tutti i comuni. Un modo per ripartire la spesa potrebbe essere quella di considerare sia il bilancio di ciascuna amministrazione sia quello di tener conto della popolazione».

golf val rendena 1

Una proposta che va nella direzione di razionalizzare forze ed energie e di instaurare tra gli enti delle collaborazioni pratiche che semplifichino il lavoro sia degli amministratori sia delle realtà che operano sul territorio. Un modo anche per individuare delle linee strategiche e comuni di finanziamento alle quali dare priorità in quanto ritenute fondamentali per lo sviluppo della valle.