Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Storo, la sfilata del 50° Gran Carnevale si farà l'11 marzo... tempo permettendo

 carnevale di Storo 2017
STORO Nei 50 anni di storia mai si era verificato che il Gran Carnevale di Storo dovesse ripetutamente saltare a cause del protrarsi del maltempo. Così l'ente Pro Loco di Storo M2 ha deciso di rinviare il tutto a sabato prossimo, 11 marzo.

Tuttavia ieri l'altro si sono comunque svolte le manifestazioni danzanti entro il PalaCatta e in nottata presso la novella Struttura Storo E20, dove storesi e non mascherati non hanno fatto mancare il proprio apporto. Seppur partecipate si sono registrate presenze inferiori a quelle a cui ci ha da sempre abituato l'evento ma la causa è sicuramente da rinvenirsi nel cattivo tempo e nel contestuale annullamento della sfilata allegorica, attrazione clou del carnevale. Sconforto e rammarico nei figuranti da mesi impegnati, con non poche difficoltà logistiche e organizzative, nella realizzazione dei carri allegorici in occasione del mezzo secolo di ricorrenza.
Nicola Zontini è provato e amareggiato. Il presidente della fondazione Pro Loco e M2 di Storo, avverte: "Con rammarico e tanto magone abbiamo dovuto adottare questo ennesimo rinvio.
La decisione è stata presa dopo una riunione interna e dopo aver consultato tutti i gruppi mascherati ed i carri interessati a sfilare. Consci dei non pochi problemi organizzativi riguardanti i centinaia di volontari che ci aiutano, le autorizzazioni necessarie e i costi aggiuntivi si è arrivati a quella forzata decisione".
Il numero uno della Pro loco M2 rimarca poi l'eccezionalità della scelta forzata. "Questa soluzione è stata presa in via eccezionale per garantire il pieno successo alla sfilata del 50° anniversario del nostro carnevale. Siamo consapevoli delle problematiche che questa decisione ha comportato a partire dallo svolgimento della sfilata in piena Quaresima.
Purtroppo il meteo quest'anno non ci ha graziato per niente e per questo chiediamo comprensione . D'altronde se è vero che il motto di Carnevale è "Semel in anno licet insanire" ciò vale anche per il tempo che ha voluto festeggiare i nostri cinquant'anni di allegria a modo suo".