Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed06262019

Last update10:52:22 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel
Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Madonna di Campiglio, apre oggi la pista di slittino sul Monte Spinale

Aperta da oggi la bellissima pista che parte dallo Spinale. Per chi non è molto pratico con sci...

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Ritiri estivi, Napoli a Dimaro. E a Pinzolo? Probabilmente torna l'Inter

Il legame tra il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Dimaro non si spezza. La notizia che era già...

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

A Madonna di Campiglio la magia dell'alba in quota sugli sci. TrentinoSkiSunrise fa tappa al Rifugio Boch

Essere i primi a solcare le piste ancora intonse, disegnare serpentine nella neve immacolata...

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

A Massimeno Storie d'acqua, spettacolo inserito nella rassegna Teatro Ragazzi

Si terrà sabato 9 febbraio nella sala comunale di Massimeno alle ore 17.30 Storie d'Acqua...

Notizie val Rendena

Dolomitica Brenta Bike, il 21 giugno tutti in val Rendena per una marathon mozzafiato. Aperte le iscrizioni al prezzo agevolato di 28 euro

Dolomitica brenta bike - iscrizioni

Aperte le iscrizioni alla seconda edizione della Dolomitica Brenta Bike marathon, gara di 82 km e 2800 metri di dislivello (percorso rock) nel cuore delle Dolomiti Patrimonio dell'Umanità che si terrà a Pinzolo il 21 giugno 2015. Per i meno allenati previsto un percorso ridotto (pop) di 45 km e 1550 metri di dislivello.

Sarà una grande festa per gli sportivi ed in particolare per gli amanti della mountain bike, che potranno pedalare su strade forestali, sentieri e sinuosi single track nel magnifico scenario offerto dal Parco NAturale Adamello Brenta. Questa l'offerta proposta dalla Val Rendena, appena una settimana dopo la 24 ore MTB, per aprire la stagione estiva all'insegna dello sport e del divertimento.

La prima edizione della bike marathon era stata animata dal bel confronto tra i fratelli Braidot, Luca e Daniele in forza alla Forestale e Giacomo Antonello, così come in campo femminile dalla Veronese Lorena Zocca, dalla trentina Lorenza Menapace e dalla bresciana Roberta Seneci. Ma ancor più era stata mantenuta viva dalla grande partecipazione: nonostante le pessime condizioni meteo, oltre 500 amanti delle ruote grasse avevano calcato gli sterrati delle Dolomiti di Brenta fra malghe e boschi della Val Rendena, fin al rifugio Graffer a quota 2260 per poi ridiscendere verso Madonna di Campiglio e giungere al traguardo di Pinzolo per la gran festa finale.

luca Braidot della Forestale s light 

«L'anno scorso è andata bene, ma quest'anno faremo ancora meglio» è la promessa del Presidente del Comitato organizzatore Michele Maturi, che punta ad aumentare il numero degli iscritti. «Stiamo lavorando bene con la promozione e siamo sicuri che i risultati non tarderanno ad arrivare». Puntate ai 1000 partecipanti? «Sarebbe un risultato straordinario ma in questo momento meglio tenere i piedi per terra e concentrarsi nel lavoro. Poi i risultati li vedremo alla fine». Intanto per incentivare le iscrizioni prezzo ridotto fino al 31 marzo: con 28 euro si avrà diritto ai ristori sul percorso, ai gadget, al pacco gara e al pranzo finale.

Tutte le info su www.dolomiticabike.com