Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun12082019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Yeman Crippa irresistibile a Torino. Il giovane di Montagne conquista il titolo italiano Juniores nei 1500 metri e stacca il biglietto per gli Stati Uniti dove parteciperà ai Mondiali

Yeman Crippa campione italiano 1500 juniores 1 - foto Andrea Renai

Grande successo di Yeman Crippa ai Campionati italiani Juniores di Torino.

Nei 1500 metri l'atleta giudicariese che corre per i colori del Gs Valsugana Trentino ha fermato il cronometro a 3'53''39 lasciandosi alle spalle il bellunese Enrico Riccobon.

La gara si rivela subito competitiva e tattica, il giovane trentino classe '96, nel terzetto di testa fin dai primi metri, controlla gli avversari mantenendo un buon ritmo, decidendo di prendere la testa della corsa verso la metá gara. Questo é il punto di non ritorno, da qui inizia lo show.

Dagli ultimi 400 metri é chiaro che l'oro ormai é una cosa a tre, se lo giocano Crippa, Riccobon e Padovani.
Yeman aumenta e prende distacco, ma Riccobon non ci sta e parte all'inseguimento.
Gli ultimi 100 metri si fanno di volata, é un testa a testa: un mix di resistenza, velocitá, potenza ed esperienza che incoronano Yeman re d'Italia, due centesimi piú veloce di Riccobon, classe '95, che viene cosí relegato al secondo posto.

Un ottimo risultato per il ragazzo di Montagne che fa ben sperare per la partecipazione delai Mondiali Juniores che si terranno ad Eugene negli Stati Uniti.

Yeman Crippa campione italiano 1500 juniores