Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Sun12082019

Last update08:01:19 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Comano Fiavé e Calciochiese per la tranquillità. In Promozione ultima chiamata per la Settaurense

 DSC0783 Copia

La nona giornata del girone di ritorno del massimo torneo regionale offrirà due avversarie molto temibili a Comano Terme Fiavé e Calciochiese, seste e settime in classifica con un margine di vantaggio al momento rassicurante sulla zona retrocessione. I chiesani di Pelizzari ospiteranno a Storo il San Giorgio, quarta forza del campionato, con l'obiettivo di confermare il proprio trend interno positivo dopo i successi casalinghi infilati nell'ordine con Alense e Comano. Per i gialloneri di Luca Celia insidiosa trasferta in via Pomerio sul campo di un Arco voglioso di riscattare un momento di appannamento: i giudicariesi non vincono fuori casa dalla prima uscita del 2017 e nelle ultime tre trasferte hanno intascato un solo punto.

In Promozione punta a difendere la seconda piazza la Condinese, attesa però da una trasferta ricca di insidie sul terreno di gioco dell'Aquila Trento, squadra alla ricerca di preziosi punti salvezza. Ultima chiamata, invece, per la Settaurense che solo battendo il Porfido Albiano rilancerebbe le proprie quotazioni in ottica salvezza.

Nel girone A di Prima Categoria, in una giornata caratterizzata dalla sfida al vertice tra Cavedine Lasino e Baone, i riflettori saranno puntati sull'anticipo di questa sera tra Pieve di Bono e Caffarese: i viola sono risaliti a centro classifica, i bresciani, che dovranno recuperare il match con il Valrendena, sono costretti a far bottino pieno per cercare di approfittare dello scontro diretto tra le prime due della classe. Importante in chiave salvezza il match di Cavrasto tra Calcio Bleggio e Stivo, separate in classifica da tre lunghezze, mentre il Pinzolo Campiglio cercherà l'exploit sul terreno di gioco della Monte Baldo. Gare casalinghe per Valrendena e Virtus Giudicariese: il fanalino di coda rendenese ospiterà la Trilacum mentre l'undici di Gianni Armanini dovrà vedersela con il Riva del Garda.

In Seconda Categoria scontro diretto in chiave playoff tra la vice capolista Tione e il Lizzana. Il Carisolo farà visita alla capolista Rovereto mentre il Brenta dovrà vedersela con il San Rocco con l'obiettivo di agguantare i roveretani a quota 12 punti. Castelcimego di scena in casa con la Limonese, Bagolino che ospiterà invece il fanalino di coda 3P Valrendena.