Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio05252017

Last update07:26:35 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Sei giorni senza corrente elettrica e senza linea telefonica, con una stufa a legna, e lampada ad olio di oliva. Nessun mezzo antinerve sulla strada, nessuna voce, nessun rumore. Il racconto di Goran Kuzminac

16112525 1787182911533397 8481158177549579644 o
Ho pensato molto in questi giorni.
Perche' ho avuto un sacco di tempo per pensare.
Ho fatto un viaggio indietro nel tempo.

Leggi tutto...

Referendum Costituzionale, stravince il no con quasi il 60%

Referendum 2016 - risultati

Una vittoria del No senza possibilità di appello: 19 milioni di No, un’onda di voti contrari alla riforma del Senato ha travolto il governo di Matteo Renzi che poco dopo ha annunciato le sue dimissioni da presidente del Consiglio. “Ho perso io”, ha detto in diretta da Palazzo Chigi.

Leggi tutto...

Per 17 miliardi di investimenti siamo disposti a dar via anche il cu..

statue nude per non offendere Rouhani

«Per 17 miliardi di investimenti siamo disposti a dar via anche il cu.. ». Non è questa la frase scurrile pronunciata da Matteo Renzi per giustificare la scelta di coprire le statue del museo capitolino che potevano urtare un capo di stato tanto potente quanto promettente. Ma potrebbe essere una frase che sintetizza quanto accaduto.

Leggi tutto...

Ferdinando Imposimato, questo è il candidato Presidente della Repubblica a 5 Stelle. Fraccaro: Un baluardo della legalità e delle istituzioni

ferdinando imposimato  20
«Con orgoglio ed emozione, ho votato Ferdinando Imposimato come Presidente della Repubblica» ha dichiarato Riccardo Fraccaro del Movimento 5 Stelle che ha proseguito: «51mila attivisti hanno partecipato alle Quirinarie, uno straordinario esempio di partecipazione e democrazia. Ringrazio tutti i cittadini per avermi dato la possibilità di votare per un candidato di elevatissima caratura morale, intellettuale e istituzionale come Imposimato.

Leggi tutto...

Verso le elezioni del Presidente, avanti mio Prodi!

Verso le elezioni del Presidente, avanti mio Prodi 

avanti prodi