Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Wed08212019

Last update12:05:26 AM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Donati e Poli mettono ko il Calciochiese, gialloneri secondi

NicolaDonatiSerata perfetta per il Comano Fiavé, che vince l'atteso derby con il Calciochiese e balza al secondo posto in classifica, dietro soltanto alla scatenata matricola Naturno.
Nel turno infrasettimanale di Eccellenza, il confronto tutto giudicariese non è certo spettacolare. Nella prima mezzora si rendono pericolosi Bosetti da una parte (ottima l'uscita di Scalvini) e Zaninelli (tocco di poco a lato) dall'altra, poi al 32' Fusi gonfia la rete, ma secondo la terna arbitrale in modo irregolare trovandosi in fuorigioco: nella circostanza, Thomas Lorenzi è super nel respingere il tiro ravvicinato di Risatti, poi sulla ribattuta Fusi mette in rete, ma quando Bombardelli aveva già alzato la bandierina.
Ad inizio ripresa la svolta del match, ovvero il gol del vantaggio giallonero: Poletti lascia sfilare la palla verso Nicola Donati, che da centro area non perdona, infilando Scalvini con freddezza. Da qui in poi, i padroni di casa si difendono con ordine, sfiorando anche il raddoppio con Poletti e Poli. L'ultimo brivido alla porta di Thomas Lorenzi lo porta una punizione di Silvestri (la barriera devia in angolo), poi al 36' una grandissima azione di Poletti sulla sinistra termina con un cross perfetto per Alessandro Poli, che da due passi deve solo appoggiare in rete chiudendo di fatto il derby. Per i ragazzi di mister Massimiliano Ferrari è la quarta vittoria in altrettanti match interni.
Il tabellino

Comano Terme Fiavé - Calciochiese 2-0
RETI: 2' st Donati N. (CF), 36' st Poli (CF)
COMANO TERME FIAVÉ: Lorenzi, Litterini (28' st Parisi), Trentini, Serafini, Salvadori, Ambrosi, Poletti, Valenti, Bosetti, Poli (45' st Masè), Donati N. (40' st Polla). All. Ferrari M.
CALCIOCHIESE: Scalvini, Donati D., Donati Mau., Zaninelli (45' st Bassim), Ferretti, Ferrari L., Donati Mat. (25' Silvestri), Pelizzari, Fusi, Risatti, Dubini. All. Calliari
ARBITRO: Fabello di Trento (Toniatti di Arco Riva e Bombardelli di Trento)
NOTE: ammoniti Poli, Trentini, Salvadori (CF), Ferretti e Zaninelli (Ca.)