Giudicarie.com

il quotidiano delle Giudicarie

Gio09212017

Last update04:10:04 PM

Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

Notizie dal Trentino

Gli escursionisti olandesi premiano il Trentino. 500 mila presenze nel 2016

turismo olandesi 3 

Nel sondaggio tra gli oltre 60 mila associati il nostro territorio è stato preferito a Galles del nord (Regno Unito), Picos de Europa (Spagna), Ticino (Svizzera) e al Queyras (Francia).
Dopo Italia e Germania è l'Olanda il principale mercato estivo per il Trentino. Nel corso dei mesi di luglio e agosto i laghi sono la meta preferita degli oltre 79 mila ospiti (scelta dal 62% di essi) giunti dai Paesi Bassi. Il numero di presenze complessivo ha sfiorato quota 500 mila nel 2016. Sono dati che evidenziano le capacità del territorio di proporsi con successo su mercati internazionali grazie ad un ambiente e ad un paesaggio alpino in grado di emozionare, alle capacità e alle qualità dell'ospitalità.
Ma ad attirare gli olandesi in Trentino sono anche le sue montagne e i paesaggi alpini incontaminati, al punto da risultare la destinazione preferita dagli escursionisti di questo paese, interpellati nel merito attraverso un sondaggio online promosso dal Club Alpino Olandese tra gli associati.
Una preferenza che si è tradotta in un riconoscimento ufficiale assegnato al Trentino sabato scorso a Utrecht, dove si sono celebrati i 115 anni di fondazione della Royal Dutch Mountaineering and Climbing Association (NKBV), l'associazione degli alpinisti olandesi che oggi conta 60 mila iscritti.
All'interno di questo evento sono stati consegnati, infatti, gli Awards dell'alpinismo 2017 nelle tre categorie previste: Alpinismo, Arrampicata outdoor/indoor e alla miglior Destinazione europea preferita dai membri per l'escursionismo.
Per quest'ultima categoria in particolare erano in lizza, oltre al Trentino, i seguenti territori: Galles del Nord (Regno Unito), Picos de Europa (Spagna), Ticino (Svizzera) e il Queyras (Francia).
Maurizio Rossini, amministratore unico di Trentino Marketing, ha commentato così il premio assegnato al nostro territorio: "Accogliamo con piacere la notizia di questo riconoscimento in quanto l'Olanda è un mercato importante per l'estate. Un premio che sicuramente ci sprona a proseguire riconfermando le strategie e le azioni fin qui intraprese." Per l'assessore provinciale al turismo Michele Dallapiccola: "Questo è un premio innanzitutto all'impegno delle nostre comunità alpine nel proporre una montagna pienamente sostenibile e di qualità".
La motivazione del riconoscimento al Trentino consegnato dal direttore della Royal Dutch Mountaineering and Climbing Association recita "per la possibilità di praticare attività sportive in montagna in un contesto naturale unico e che valorizza tutte le qualità dello stile italiano".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna